Ecco i saggi dell’Arst: Tolkien e la catabasi

Scrivere saggiIspirandosi all’ormai vasta produzione di studi su J.R.R. Tolkien condotti in ambito accademico, soprattutto nei Paesi di lingua inglese, ma anche in Paesi come Francia e Germania, l’Associazione romana studi Tolkieniani persegue la ricerca di studi validi in riviste scientifiche, studi accademici e relazioni di conferenze. Gran parte degli studi prodotti in Italia è tuttora caratterizzata da un taglio prevalentemente amatoriale e si sofferma in misura molto minore sull’aspetto più propriamente letterario dell’opera del Professore. Per questo motivo l’Associazione intende pubblicare sul proprio sito articoli prodotti dai soci o da altri collaboratori, nonché traduzioni di saggi in lingua straniera scelti tra quelli più significativi e disponibili. Inoltre, si propone di recensire periodicamente libri e riviste riguardanti Tolkien e gli autori e i generi a lui affini.
Parallelamente a questa attività, l’Associazione si propone di segnalare non solo gli eventi culturali da essa organizzati o quelli a cui parteciperanno i suoi soci, ma anche eventi correlati che possono essere d’interesse per i lettori del sito. Infine, nella sezione Collaboratori in futuro si potranno trovare brevi profili degli studiosi italiani e stranieri che collaborano o hanno collaborato con l’Associazione.

Saggi su J.R.R. Tolkien

Inauguriamo la sezione saggi con una traduzione dal francese. L’associazione Tolkiendil nasce dal sito web omonimo ed è stata fondata nel gennaio 2003. Si dedica a esplorare il mondo nato dalla penna di Tolkien e dagli appassionati che alle sue opere si sono ispirati. Si occupa di varie attività come l’organizzazione di incontri, la partecipazione a mostre, le discussioni in chat o forum, la stesura di saggi. I più validi vengono pubblicati sulla rivista dell’associazione, L’Arc et le Heaume.

Pubblichiamo il primo saggio di una nostra selezione:
L'Arc et le Heaume, rivista di TolkiendilLa katabasis: Tolkien e l’antica tradizione
di Nicolas Liau (dicembre 2003)
Il termine “katabasis” è generalmente utilizzato per riferirsi a uno dei motivi più ricorrenti di miti e letteratura antica: il viaggio dell’eroe nelle viscere della terra. Quattro personaggi famosi hanno messo piede nel mondo degli Inferi. Ad essi Tolkien ha guardato per descrivere una simile esperienza di Aragorn nel Signore degli Anelli.
La catabasi di J.R.R. Tolkien

.


.


Share This Post

Twitter Delicious Facebook Digg Stumbleupon Favorites More

Leave a Reply

 characters available

Iscriviti alla nostra Newsletter

Commenti più recenti

Pagine

Disclaimer

I contenuti di questo sito non hanno carattere periodico, non rappresentano prodotto editoriale (ex L.62/2001).

Licenza Creative Commons

Quest'opera di http:www.jrrtolkien.it è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Unported. Permessi ulteriori rispetto alle finalità della presente licenza possono essere disponibili nella pagina dei contatti.
Utilizziamo WP e una rielaborazione del tema LightFolio di Dynamicwp.