I nipoti di Tolkien e Dickens insieme per due romanzi

Gerald Dickens, attore e pronipote dello scrittore Charles DickensIl nipote dello scrittore britannico J.R.R. Tolkien, autore del Signore degli Anelli, e un discendente dello scrittore inglese Charles Dickens, autore di popolari romanzi ottocenteschi, hanno collaborato insieme per due nuovi libri fantasy per ragazzi che usciranno nel Regno Unito entro la fine del 2012, pubblicati da Thames River Press. Il poeta Michael Tolkien, il più vecchio tra i nipoti dell’autore dello Hobbit (è figlio del secondo figlio di Tolkien, Michael, ed è nato nel nel gennaio 1943), ha scritto due racconti ispirati da storie che il nonno gli leggeva quando era piccolo. Non saranno in prosa ma in versi narrativi, uno stile amato da Michael Tolkien, già autore di sei raccolte poetiche. L’attore Gerald Dickens, il pronipote dell’autore di Oliver Twist, leggerà la versione in audiolibro.

Due storie narrate da Tolkien

J.R.R. Tolkien e il nipote Michael TolkienIl primo libro, Wish, è una riscrittura di The Rose-Coloured Wish della scrittrice Florence Bone, pubblicato nel 1923. Racconterà la storia di due bambini che si propongono di usare una catena di pietre incantata di un un mago malvagio per la salvezza della loro valle alpina, ma finiscono per trovarsi nei guai. Il secondo libro, dal titolo Rainbow, è basato su un altro romanzo per ragazzi della Bone, The Other Side of the Rainbow, edito per la prima volta nel 1910. Entrambi i romanzi saranno pubblicati in autunno 2012. Michael Tolkien ha raccontato, in un’intervista alla Bbc, di aver conosciuto i libri di Florence Bone grazie al nonno, che glieli leggeva ad alta voce da bambino. Il nipote di Tolkien ha spiegato di aver intrapreso questa iniziativa per contribuire a far uscire dall’oblio i libri della Bone, che lo avevano tanto affascinato da piccolo, pur «ricreando lo spirito degli originali in una nuova veste».

Florence Bone, un’autrice sconosciuta

Libro: "Just like Fay" di Florence BoneNata nel 1875 a Liverpool, Florence Bone era la figlia maggiore del reverendo Henry Bone, un pastore metodista, e fu educata in una scuola morava. Visse per molti anni a Ripon e scrisse libri sulla vita scolastica delle ragazze. Inoltre, scrisse molte opere di narrativa storica e romantica ambientate soprattutto nello Yorkshire. Morì nel 1971. Tra i suoi libri più famosi, spiccano “Margot’s Secret or the Fourth Form at Victoria College” (1910), scritto in prima persona in uno stile avvicnete e divertente, in cui il mistero del titolo è solo un
espediente per raccontare la vita in un colleggio femminile. “Curiosity Kate” (1912) è la storia di alcune ragazze inglesi nel Coniston College, in cui la protagonista Kate, discendente della celebre famiglia Tudor, scopre che i suoi capricci e le fantasie sono di poca importanza nella formazione scolastica di una ragazza intelligente. “Just Like Fay” (1928) narra di ragazze più grandi, di 18 anni, che passano la vita tra libri e scuola, in cui la protagonista Fay è una di quelle selvagge ragazze scozzesi che, come le sue coetanee irlandesi, trova questa quotidianità molto noiosa.

– Vai al sito di Michael Tolkien
– Vai al sito della casa editrice Thames River Press

.


 


Share This Post

Twitter Delicious Facebook Digg Stumbleupon Favorites More

Trackbacks/Pingbacks

  1. Ecco l’evento dell’annodella Tolkien Society inglese « Tutto sul mondo di J.R.R. Tolkien e dintorni
  2. Ecco l’evento dell’anno della Tolkien Society inglese « Tutto sul mondo di J.R.R. Tolkien e dintorni

Leave a Reply

 characters available

Iscriviti alla nostra Newsletter

Commenti più recenti

Pagine

Disclaimer

I contenuti di questo sito non hanno carattere periodico, non rappresentano prodotto editoriale (ex L.62/2001).

Licenza Creative Commons

Quest'opera di http:www.jrrtolkien.it è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Unported. Permessi ulteriori rispetto alle finalità della presente licenza possono essere disponibili nella pagina dei contatti.
Utilizziamo WP e una rielaborazione del tema LightFolio di Dynamicwp.