Hobbiton XX in Emilia: il programma definitivo

Montefiorino: Rocca medievaleTorna uno degli appuntamenti storici per gli appassionati di J.R.R. Tolkien. Per festeggiare il suo ventennale, la  Società Tolkieniana Italiana si sposta di nuovo al nord, ma stavolta in Emilia Romagna. Così, quest’anno la Hobbiton XX sarà a Montefiorino, a 50 km da Modena, dal 13 al 15 settembre 2013. È una gran bella novità, visto che Montefiorino è stato il centro dell’omonima Repubblica Partigiana, il primo tra i più noti territori che durante la Resistenza riuscirono a liberarsi militarmente dall’occupazione nazifascista, proclamandosi indipendenti ed avviando una esperienza di autogoverno democratico. Per l’esperienza la cittadina è anche medaglia d’oro al valor militare. Il suo centro è dominato dalla rocca medievale, che svetta sulle valli del Dolo e del Dragone e risale al XII secolo, quando fu costruita dagli abati di Frassinoro. Proprio questa sarà la sede della manifestazione tolkieniana, che vorrebbe riunire gli appassionati di tutta Italia.

Il programma definitivo

Locandina Hobbiton XXSaranno tre giorni di festa e di cultura, fra miti, leggende, storie, giochi, racconti, canti e danze, con animazione e lezioni al pubblico presente.  «Montefiorino è in fermento e attende i piccoli hobbit dai piedi pelosi, le dame e i guerrieri dagli splendidi stendardi, i barbuti nani, gli alti e poderosi cavalieri di Rohan, gli splendidi elfi, ma non mancheranno i feroci orchi, i tonti troll e tanti, tanti amici del grande scrittore di Oxford che ha creato la splendida saga del Signore degli Anelli». Il presidente STI, Ninni Dimichino, ha già fatto sapere che il calendario 2014 sarà in vendita durante la manifestazione, poi si potrà ordinare e verrà spedito per posta. «Un grazie a tutti gli artisti», ha detto, «e alla nostra Raffella Vignoli che ha impaginato il calendario! Presentazione ufficiale venerdì 13 settembre alla Hobbiton!!». È stata diffusa anche la locandina (che si può vedere qui a fianco) realizzata da Emanuele Manfredi, che terrà anche una esposizione personale. Sarà anche possibile visitare una selezione dei quadri della Greisinger Middle Earth Collection, la mostra già mostrata al pubblico di Lucca Comics & Games nel novembre 2012. Gli organizzatori stanno ultimando i dettagli di tutte le altre attività. L’associazione Eldalie sarà presente con una postazione doppia: uno stand espositivo per l’associazione e uno tutto riservato alle attività calligrafiche.

Conferenze

Studiosi: Claudio TestiQuest’anno il programma culturale è più nutrito e fin dalla
locandina la società segnala il pezzo forte! Sabato 14 settembre, infatti, alle ore 18,30 lo scrittore Valerio Massimo Manfredi terrà un intervento sul Fantastico nel Mondo Antico. Il sabato sarà dedicato anche alle moltissime presentazioni di libri, dai romanzi alle graphic novel a carattere fantasy, dai saggi agli studi dedicati al folclore della Toscana. Si segnalano gli interventi di Gianluca Comastri sulle Lingue degli Elfi della Terra di Mezzo e di Roberto Fontana, che presenterà il libro Essecenta – I nomi della Terra di Mezzo. Probabili anche le lezioni sulle lingue elfiche tenute dagli stessi  Comastri e Fontana, come avviene ormai di consueto. L’intervento più atteso sarà però quello di Claudio Testi, il direttore della collana dedicata a Tolkien e segretario dell’Istituto Filosofico di Studi Tomistici, che presenterà una relazione dal titolo Tolkien pagano o cristiano? Un approccio sintetico, cioè il frutto del lavoro di due anni sulle opere di Tolkien, che ha portato alla pubblicazione di un saggio nel volume La Falce Spezzata – Morte e immortalità nelle opere di J.R.R. Tolkien per l’editore Marietti 1820, tradotto in inglese dalla Walking Tree come The Broken Scythe: Death and Immortality in the Works of J.R.R. Tolkien. La conferenza è stata tenuta anche in inglese, nel 2012 durante la manifestazione  “The Return of the Ring” alla Loughborough University (Inghilterra), l’evento più importante organizzato dalla Tolkien Society inglese.

Ci sarà:

Venerdì 13 settembre 2013

Ore 16,30 Inaugurazione Mostra ed apertura stands con presenza delle Autorità

Ore 20,30 Concerto del “Dorothi Duo”

Sabato 14 settembre 2013

Ore 10,30 Presentazione del libro “Babbo Natale e i fuochi d’artificio” liberamente tratto da Lettere a babbo Natale di Tolkien ed. ETS Pisa patrocinato da Società Tolkieniana Italiana. Autori: ins. E. Galluzzi, M.Orsini e bambini del Comprensivo Pacinotti di Pontedera (Pi) dott.ssa E.Pellegrini UNIPI dip.Scienze Agrarie e Agro-alimentari

Ore 10,50 Presentazione del libro di Paola Ramella dal titolo: Graphic novel fantasy “Il verde bisbiglio ed il viola pensiero” con testi di Guendal e disegni e colori di Paola Ramella, dove il protagonista lascia tutto per seguire una mappa disegnata da lui. Voi lo fareste?

Ore 11,30 Conferenza di Claudio Testi (Istituto Filosofico di Studi Tomistici) dal titolo:”Tolkien pagano o cristiano? Un approccio sintetico”

Ore 12,00 Presentazione del libro del prof. Luigi Pruneti dal titolo: “A volte s’incontrano. Folletti, gnomi e oscure presenze in Toscana e nel mondo”

Ore 16,30 Presentazione del libro di Giuseppe Grossi dal titolo: “Terre di mezzo – poetiche e metafore tra Avatar e Il Signore degli Anelli”

Ore 16,50 Presentazione dei libri di Ezio Ravasio dal titolo: “I Guerrieri d’Argento” e “Altera”

Ore 17,10 Presentazione del libro di Roberto Fontana dal titolo: “Essecenta – I nomi della Terra di Mezzo”

Ore 17,30 Conversazione con Gianluca Comastri su “Le lingue degli Elfi della Terra di Mezzo”

Ore 17,50 Presentazione del libro di Cristiano Ciardi dal titolo: “I Confini di Trisa”

Ore 18,30 Conferenza del prof. Valerio Massimo Manfredi dal titolo: “Il Fantastico nel Mondo Antico”

Ore 21,00 Concerto della “Micro Irish Band”

Domenica 15 settembre 2013

Ore 10,30 Giuseppe Festa, scrittore e musicista, presenta il romanzo “Il passaggio dell’orso” (Salani) e parla del suo percorso artistico: dal fantastico tolkieniano alla magia della natura

Ore 10,50 Presentazione del libro “Anime e sangue” (giallo medievale) di Francesco Grimandi – 0111 Edizioni

0re 11,10 Fabio Larcher, editore (EdizioniPerSempre) presenta i suoi autori ed i loro lavori:
– Marta Leandra Mandelli – Ciclo di Oltremondo (Petali di rosa e fili di ragnatelea/
L’orizzonte delle Dimensioni)
– Fabrizio Valenza – Ciclo di Geshwa Olers (Il viaggio nel Masso Verde/La faida dei Logontras)
– Daniele Bello – Ciclo di Hoenir il druido (La Profezia)

Ore 14,00 Cosplay Contest;

Ore 18,30 Concerto degli “Ars Antigua”;

– Vai al sito ufficiale della Società Tolkieniana Italiana
– Vai al sito ufficiale di Eldalie

.


 


Share This Post

Twitter Delicious Facebook Digg Stumbleupon Favorites More

Trackbacks/Pingbacks

  1. Hobbiton XX, Comastri: «L’elfico che passione» « Tutto sul mondo di J.R.R. Tolkien e dintorni

Leave a Reply

 characters available

Iscriviti alla nostra Newsletter

Commenti più recenti

Pagine

Disclaimer

I contenuti di questo sito non hanno carattere periodico, non rappresentano prodotto editoriale (ex L.62/2001).

Licenza Creative Commons

Quest'opera di http:www.jrrtolkien.it è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Unported. Permessi ulteriori rispetto alle finalità della presente licenza possono essere disponibili nella pagina dei contatti.
Utilizziamo WP e una rielaborazione del tema LightFolio di Dynamicwp.