L’albero Ent

Worser Bay Tree TrollSembra un Ent, ma è chiamato “Worser Bay Tree Troll”, cioè l’Albero Troll di Worser Bay. È un’enorme struttura alta quasi quattro metri con il volto del padre, morto di recente, dell’artista Kim Beaton. Composto interamente da materiali non tossici (carta, colla, pittura acrilica e legno), il gigante gentile ha il viso aggraziato e gli occhi azzurri del boscaiolo del Montana che Kim ha voluto ricordare attraverso la creazione artistica. Il pezzo si può ammirare appunto a Worser Bay di Wellington, in Nuova Zelanda.
.
.

Tree Troll 02«Nel 2006 ho avuto una esperienza che cambia la vita», ha raccontato la creatrice Kim Beaton. «Ho costruito un grande albero di cartapesta con un gruppo di amici e ho scoperto che alcune immagini possono diventare incredibilmente potenti, più di quello che sembrano in origine. Ho anche scoperto una vera e propria passione per volerli far durare, quando questa meravigliosa scultura ha cominciato a deteriorarsi in breve tempo». «Ci sono voluti mesi di attenzione appassionato di creare un ricco e interessante scultura piena. La progettazione della sovrastruttura è stato uno sforzo incredibile per creare la dolcezza apparentemente semplice del suo volto. E dietro a tutto, un sacco di studio diligente, volontari preparati, disponibili e meravigliosi». Il “Worser Bay Tree Troll” è attualmente disponibile per l’acquisto.

GUARDA LA FOTOGALLERY

– Vai al sito del Kim Beaton Studios

.


 

Share This Post

Twitter Delicious Facebook Digg Stumbleupon Favorites More

Leave a Reply

 characters available

Iscriviti alla nostra Newsletter

Commenti più recenti

Pagine

Disclaimer

I contenuti di questo sito non hanno carattere periodico, non rappresentano prodotto editoriale (ex L.62/2001).

Licenza Creative Commons

Quest'opera di http:www.jrrtolkien.it è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Unported. Permessi ulteriori rispetto alle finalità della presente licenza possono essere disponibili nella pagina dei contatti.
Utilizziamo WP e una rielaborazione del tema LightFolio di Dynamicwp.