La vita

John Ronald Reuel Tolkien (1892-1973)

Tolkien fuma la pipaJohn Ronald Reuel Tolkien, nato il 3 gennaio 1892, docente di Anglosassone per oltre 20 anni all’Università di Oxford e specializzato nell’inglese medievale dell’Inghilterra centro-occidentale, tradusse molti testi antichi, che ancora oggi sono un punto di riferimento. Ebbe una carriera professionale senz’altro brillante, ma che sicuramente sarebbe stata sconosciuta ai più se un giorno, sul retro di un compito che stava correggendo non avesse scritto distrattamente: «In un buco della terra viveva uno Hobbit».
Tolkien è famoso in tutto il mondo, i suoi libri sono stati pubblicati in molte lingue del globo, perché seppe scrivere una grande saga che ancora oggi riesce a parlare al cuore dei lettori. Un semplice professore universitario, che tranquillamente trascorreva i suoi giorni curando il giardino e facendo crescere i propri figli, nascondeva nella sua penna tutto un mondo affascinante a cui, giorno dopo giorno, ha dato vita e soffio, battendo sui tasti della sua vecchia macchina per scrivere. Aveva l’abitudine di prendere appunti sui margini dei fogli e su ogni pezzo di carta che gli passasse sotto mano, così foglio dopo foglio, finché creò un racconto immenso come un albero, dalle radici forti e i rami frondosi, di cui curò lo sfondo dietro di esso, le creature che vivevano sui suoi rami, le venature delle foglie e del legno che lo ornavano…
Fin dall’infanzia si dilettò nel creare linguaggi, crescendo maturando ed apprendendo, scrisse poi una vera e propria cosmogonia, narrò la vita del mondo, dai suoi albori sino al sorgere della nostra Era.
Tolkien amava il suono delle onde dell’oceano che si frangono sulle coste della Cornovaglia, era lieto quando poteva fermarsi un po’ a chiacchierare con le vecchie signore, sentiva la vita e la forza che scorrevano sotto le ruvide scorze dei grandi alberi, era un sereno, sorridente, nobile vecchio che, nell’estate 1973, abbandonò la sua amata campagna inglese per ritirarsi definitivamente all’interno del grande affresco che era andato preparando per tutta la vita, e che adesso si riposa nei grandi boschi della Terra di Mezzo.

Testo tratto e riadattato dal newsgroup it.fan.scrittori.tolkien

Approfondimenti

La vita
Le opere
Cronologia


Share This Post

Twitter Delicious Facebook Digg Stumbleupon Favorites More

Comments are closed.

Iscriviti alla nostra Newsletter

Commenti più recenti

Pagine

Disclaimer

I contenuti di questo sito non hanno carattere periodico, non rappresentano prodotto editoriale (ex L.62/2001).

Licenza Creative Commons

Quest'opera di http:www.jrrtolkien.it è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Unported. Permessi ulteriori rispetto alle finalità della presente licenza possono essere disponibili nella pagina dei contatti.
Utilizziamo WP e una rielaborazione del tema LightFolio di Dynamicwp.