Ecco le prime immagini dell’Ombra di Mordor

Videogiochi: "Middle-earth: Shadow of Mordor"Per allettare i giocatori e ricordare che c’è anche le’, la Warner Bros. Interactive Entertainment ha rilasciato i primi screenshot, le immagini prese durante una sessione ludica, del nuovo e potente videogioco dal titolo La Terra di Mezzo: L’Ombra di Mordor, ambientato nell’universo creato da J.R.R. Tolkien e che è in via di sviluppo da parte della Monolith. Il titolo arriverà nel corso del 2014 per PC, PS3, PS4, Xbox 360 e Xbox One. Sviluppato da Monolith Productions, già responsabile di Guardians of the Middle-Earth, il titolo in questione è un gioco d’azione con visuale in terza persona ambientato nella Terra di Mezzo, che racconta una storia di vendetta e redenzione che non fa parte del canone tolkieniano.

Una storia non canonica

Videogiochi: "Shadow of Mordor" - Colpo dell'ombraGli svipullatori hanno fatto sapere che si tratterà di un prequel degli avvenimenti narrati nel Signore degli Anelli, subito dopo quanto successo nello Hobbit e vorrebbe essere quasi un anello di congiunzione tra le due opere dello scrittore. La trama è però completamente inventata. Talion era un Ranger di Gondor di stanza presso il Cancello Nero, l’ingresso alle terre di Mordor, quando una forza oscura sta crescendo di nuovo. Talion vive nell’avamposto con moglie e figlio. Tutto cambia quando il Cancello Nero viene attaccato dai Capitani della Mano Nera: questa scena avviene all’inizio della storia. La famiglia di Talion viene sterminata davanti ai suoi occhi la notte in cui Sauron e il suo esercito fanno ritorno a Mordor. Subito dopo, il ranger subisce la stessa sorte. Al momento della morte, Talion è posseduto da uno spettro (wraith) immensamente potente, che lo fa risorgere, ma pone su di lui un grande fardello. Lo spettro è un individuo con motivazioni personali, ma Talion sceglie di collaborare con lui. Talion, potenziato nelle sue abilità, si avventura all’interno di Mordor con l’intenzione di vendicarsi delle malefatte di Sauron. A parte le sue abilità fisiche, lo spettro concede a Talion una serie di competenze complementari. Videogiochi: "Shadow of Mordor" - Tocco spettraleÈ in grado di usare Colpo dell’Ombra (“Shadow Strike”) per teletrasportarsi nella posizione dei suoi nemici e ucciderli rapidamente, così come facilmente muoversi sul terreno; è in grado di legare i piedi dei nemici alla terra, rallentando il tempo in combattimento. Ma la più importante abilità è il potere di incutere timore negli Uruk-hai: Talion è in grado di costringere i suoi avversari alla sua volontà semplicemente toccandoli. Questi nemici
dovranno poi eseguire gli ordini del ranger, tentando perfino di assassinare i loro leader.

Nuove funzionalità

Videogiochi: "Shadow of Mordor" - Talion«In La Terra di Mezzo: L’Ombra di Mordor, i giocatori affronteranno il tema oscuro e molto personale della vendetta in un mondo dove ogni decisione avrà delle conseguenze e tali conseguenze persisteranno anche dopo la morte», ha spiegato Samantha Ryan, vicepresidente e responsabile del settore produzione e sviluppo della Warner Bros. Interactive Entertainment. «Il videogioco introduce nuove meccaniche di gameplay nel genere action, creando opportunità nuove per un approccio personalizzato che sarà in grado di soddisfare tutti i giocatori». La Terra di Mezzo: L’Ombra di Mordor contiene un particolare sistema di gestione dei nemici chiamato Nemesis System: la nuova funzionalità permetterà ai giocatori di creare le proprie battaglie, i nemici e le ricompense all’interno di un mondo dinamico che si adatta e si modifica in base alle scelte fatte. Ogni nemico avrà una sua vita personale e si ricorderà di noi e di quello che abbiamo fatto in precedenza, reagendo e comportandosi di conseguenza. Gli sviluppatori hanno collaborato con Middle-earth Enterprises, Warner Bros: Samantha RyanPeter Jackson e gli artisti del Weta Workshop per assicurarsi che le ambientazioni, i personaggi e la storia siano perfettamente in linea con l’universo della Terra di Mezzo. Purtroppo, non hanno pensato di renderlo coerente con le opere di J.R.R. Tolkien e non hanno chiesto alla Tolkien Estate. Qui sotto si può vedere il trailer del videogioco e l’intervista al responsabile del design, Michael De Plater, e a quello della sceneggiatura, Christian Cantamessa, che raccontano il loro incontro con le opere di Tolkien e con i film di Peter Jackson, oltre ad alcuni dettagli sulla lavorazione del nuovo videogioco.

Piattaforme: PC, PS3, PS4, Xbox 360 e Xbox One
Data d’uscita: TBA 2014

GUARDA L’INTERVISTA:

GUARDA LA FOTOGALLERY:


IL TRAILER:

– Vai al sito ufficiale di La Terra di Mezzo: L’Ombra di Mordor
– Vai alla pagina Facebook di Shadow of Mordor
– Vai all’account Twitter

.

 


Share This Post

Twitter Delicious Facebook Digg Stumbleupon Favorites More

Trackbacks/Pingbacks

  1. Torna il 14 dicembre il Tolkien Day a Roma! « Tutto sul mondo di J.R.R. Tolkien e dintorni
  2. Il 14 dicembre torna il Tolkien Day a Roma! « Tutto sul mondo di J.R.R. Tolkien e dintorni

Leave a Reply

 characters available

Iscriviti alla nostra Newsletter

Commenti più recenti

Pagine

Disclaimer

I contenuti di questo sito non hanno carattere periodico, non rappresentano prodotto editoriale (ex L.62/2001).

Licenza Creative Commons

Quest'opera di http:www.jrrtolkien.it è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Unported. Permessi ulteriori rispetto alle finalità della presente licenza possono essere disponibili nella pagina dei contatti.
Utilizziamo WP e una rielaborazione del tema LightFolio di Dynamicwp.