Germania, anche Tolkien al Festival Mediaval

Friedhelm SchneidewindÈ ufficiale: quest’anno al Festival Mediaval, il più grande festival musicale a tema medievale in Europa, sarà presente Friedhelm Schneidewind, studioso tolkieniano e autore fantasy legato alla Deutche Tolkien Gesellschaft e collaboratore della rivista Hither Shore. Il festival si terrà dal 6 al 9 settembre 2018 a Selb, in Baviera, e Schneidewind è solo uno dei tanti ospiti della quattro giorni di musica, teatro e laboratori.Nato nel 2008, il Festival Mediaval attira ogni anno migliaia di visitatori con decine di concerti di artisti provenienti da tutto il mondo: si va da gruppi neo-medievali, al Medieval rock, alla musica tradizionale irlandese. Il festival è inoltre arricchito da un ampio programma: non può mancare il mercato medievale, così come le rievocazioni storiche, ma ci sono anche giocolieri, mangiafuoco, tornei di scherma e bowling. Le prevendite per la nuova edizione sono già disponibili.

La kermesse si sdoppia

OmniaL’undicesima edizione del festival sarà molto particolare: in occasione del decennale è stato raggiunto un accordo con la vicina città di Aš, in Repubblica Ceca, dove si svolgerà un evento collegato nei giorni precedenti, l’1 e il 2 settembre, per cui si aspettano almeno 3000 visitatori. Fra gli ospiti d’eccezione si contano gli Omnia, band paganfolk neoceltica con base nei Paesi Bassi, in una doppia apparizione in entrambe le città; e i Kroke, trio polacco che contamina la musica jazz con la musica klezner, un genere musicale tradizionale degli ebrei aschenaziti dell’Est Europa, e che si esibirà esclusivamente ad Aš.
Quest’anno, inoltre, ritorna la felice novità introdotta con l’edizione del 2017: la tenda letteraria, un luogo d’incontro per appassionati di letteratura fantasy, horror, storica, e per bambini. Sono quindici gli autori invitati a discutere con gli appassionati o presentare le proprie opere: tra questi segnaliamo Markus HeitzTanja Kinkel, autrice di quindici romanzi storici tradotti in una dozzina di lingue; Luci van Org, che ha riscritto i miti nordici nel suo Die Geschichten von Yggdrasil (“Storie dall’Yggdrasill”); Katharina Seck, autrice di Die silberne Königin (“La regina d’argento”), vincitore nel 2017 del premio SERAPH della Phantastische Akademie; e Markus Heitz, autore, tra gli altri, della Saga della Terra Nascosta. Durante il suo intervento, con l’accompagnamento musicale del gruppo neo-medievale tedesco Corvus Corax, verrà letta una fiaba da lui scritta: un fabbro viene benedetto – o maledetto – con una pelle di drago quasi indistruttibile, e gira per il mondo in cerca di avventure.

Tolkien e la musica

Das neue grosse Tolkien Lexicon- Friedhelm SchneidewindÈ proprio nella tenda letteraria che farà la sua comparsa Friedhelm Schneidewind: l’autore parteciperà a ben due incontri, il 6 e il 7 settembre.
Giovedì 6 settembre vi sarà la lettura e presentazione del suo Das neue große Tolkien-Lexikon, seconda edizione riveduta e ampliata, uscita nel 2016, del dizionario enciclopedico edito nel 2001. Si tratta di un volume imprescindibile per i tolkieniani germanofoni, pubblicato sotto l’egida della DTG, il cui vecchio motto “Ohne Tolkien keine Fantasy” (“Senza Tolkien non c’è fantasy”) ne apre la prefazione a firma di un altro grande studioso tolkieniano, Frank Weinreich. Con oltre 6.000 parole chiave e 1.500 riferimenti bibliografici, il dizionario rende conto delle fonti di Tolkien, di creature, personaggi e popoli della Terra di Mezzo, e di tutte le opere a essa ispirate, siano esse dipinti, musica, trasmissioni radiofoniche, trattati scientifici, e, naturalmente, i film. Questa nuova edizione aggiornata tiene conto delle numerose nuove opere pubblicate postume e, contrariamente alla prima edizione, di tutte e tre le traduzioni tedesche del Signore degli Anelli: nella prima edizione, infatti, si era evitato qualunque riferimento alla controversa ritraduzione, pubblicata nel 2000, a opera di Wolfgang Krege. Nel volume è inoltre presente un excursus su immortalità e longevità.
Musik in Tolkien Werk - Friedhelm SchneidewindVenerdì 7 settembre, invece, avverrà la presentazione al pubblico del volume di saggi Musik in Tolkiens Werk und darüber hinaus, (“La musica nelle opere di Tolkien e oltre”), che sarà accompagnata da musica dal vivo. Il volume, edito da Stein und Baum, uscirà quello stesso mese e sarà probabilmente presentato anche al Tolkien Seminar della DTG (che si terrà dal 5 al 7 ottobre). Coeditato con Julian Eilmann, autore di J.R.R. Tolkien – Romanticist and Poet (ne avevamo fatto accenno qui), uscirà, in data da destinarsi, anche per i tipi della casa editrice Walking Tree Publishers con il titolo Music in Tolkien’s work and beyond. Si tratta del seguito ideale di Music in Middle-Earth (edito nel 2010 da Walking Tree Publishers e nel 2014, con il titolo Musik in Mittelderde, da Stain und Baum), che si concentrava sull’importanza e la natura della musica in Tolkien. L’indice non è ancora disponibile, ma nel Call for Papers si sottolineava l’interesse per saggi che analizzassero l’adattamento del concetto tolkieniano di musica al mondo odierno, con riferimenti alla musicologia e alla storia della musica.

Per gli amanti di Tolkien e della musica che fossero interessati al Festival Mediaval di questo anno, segnaliamo l’evento facebook del festival per seguire tutti gli aggiornamenti in merito.

Elena Sanna

ARTICOLI PRECEDENTI:
– Leggi l’articolo Strenne di Natale 2017: Bompiani cambia solo le copertine
– Leggi l’articolo Tolkien Seminar DTG 2017: ecco il programma

LINK ESTERNI:
– Vai al sito del Festival Mediaval
– Vai al sito di Friedhelm Schneidewind
– Vai al sito della Deutche Tolkien Gesellschaft
– Vai al sito della band Omnia
– Vai al sito della band Kroke
– Vai al sito di Tanja Kinkel
– Vai al sito di Luci van Org
– Vai alla pagina facebook di Katharina Seck
– Vai al sito del premio SERAPH
– Vai al sito della Phantastische Akademie e V.
– Vai al sito di Markus Heitz
– Vai al sito della band Corvus Corax
– Vai al sito della casa editrice Stein und Baum
– Vai al sito della casa editrice Walking Tree Publishers
– Vai all’evento facebook del Festival Mediaval

.



Share This Post

Twitter Delicious Facebook Digg Stumbleupon Favorites More

Leave a Reply

 characters available

Iscriviti alla nostra Newsletter

Commenti più recenti

Pagine

Disclaimer

I contenuti di questo sito non hanno carattere periodico, non rappresentano prodotto editoriale (ex L.62/2001).

Licenza Creative Commons

Quest'opera di http:www.jrrtolkien.it è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Unported. Permessi ulteriori rispetto alle finalità della presente licenza possono essere disponibili nella pagina dei contatti.
Utilizziamo WP e una rielaborazione del tema LightFolio di Dynamicwp.