Radio3, 2a puntata:
le lingue e Ted Nasmith

Cop_Loredana-Lipperini_Alturo-StàlteriSabato 14 siamo approdati alla seconda tappa del percorso radiofonico di Tolkien: un viaggio inaspettato, all’interno del programma Pantheon , condotto da Loredana Lipperini e Arturo Stàltieri, curato da Federica Barozzi con la regia di Diego Marras. Dopo aver esplorato le origini della Terra di Mezzo con Piero Boitani durante la prima puntata, vediamo cosa ci ha riservato la seconda!

La seconda puntata – Un universo di parole: le lingue della Terra di Mezzo

Albero delle Lingue elficheLa seconda puntata ha visto come ospiti Roberto Arduini e Ted Nasmith. Roberto Arduini, giornalista e presidente AIST, ha dedicato il proprio intervento alle lingue dell’universo tolkieniano, argomento che, nella sua unicità, non manca mai di affascinare. Tolkien stesso affermava nella lettera n. 205 di aver creato il mondo della Terra di Mezzo per poter avere un luogo in cui le lingue che aveva inventato potessero essere parlate e sembrare reali, da esse nascevano le storie che raccontava; il meccanismo opposto a quello di molti film e telefilm fantasy in cui le lingue vengono create dopo che la storia è già stata scritta. Le conoscenze filologiche di Tolkien lo portarono a generare lingue dai meccanismi reali, che nascevano da radici comuni, crescevano e si trasformavano, come accade per le lingue parlate nel nostro mondo. Questo “vizio segreto”, come lo definì il Professore stesso, era caro a Tolkien tanto da arrivare ad affermare, nella lettera n.165, che avrebbe preferito scrivere il Signore degli Anelli in elfico. Ascoltate qui sotto la registrazione della puntata per scoprire di più sulle lingue tolkieniane!

Ted Nasmith, non solo illustratore

Ted NasmithTed Nasmith è uno tra i più grandi nomi dell’illustrazione tolkieniana, nonché dell’arte fantasy in generale. L’artista canadese ha dipinto numerose scene legate non solo al mondo della Terra di Mezzo, ma anche tratte dalle opere minori di Tolkien, quali Il Fabbro di Wootton Major e The Lay of Aotrou and Itroun.
Ma la pittura non è l’unico modo in cui il genio artistico di Ted Nasmith ha espresso il suo amore per i racconti del Professore: la musica è un altro aspetto, sebbene meno conosciuto, della sua capacità creativa. Chitarrista e cantante fin dall’adolescenza, ha scritto i testi di molte canzoni, tra cui non poche ispirate dalle narrazioni tolkieniane.
The hidden door - Songs in the key of enchantment - Ted NasmithIl suo primo cd, intitolato The Hidden Door: Songs in the Key of Enchantment, è stato lanciato nel 2007, e contiene brani dedicati a luoghi e personaggi della Terra di Mezzo, quali la regina Berúthiel e Baccador.
Assieme all’amico Alex Lewis ha realizzato anche l’album Beren and Lúthien: A Song Cycle, dedicato alla tormentata storia dei due innamorati, la quale vedrà la ripubblicazione in un volume distinto il 4 maggio di quest’anno (per maggiori informazioni leggi l’articolo Il 4/5/2017 svelata la storia di Beren e Lúthien).
Dell’album Beren and Lúthien: A Song Cycle non è però stata permessa la commercializzazione da parte della Tolkien Estate. Questo articolo è anche lo spunto per iniziare una riflessione sui temi trattati, chi vuole può lasciare un commento nel sito!

ASCOLTA L’AUDIO:

– 00:00 Introduzione di Arturo Stalteri e Loredana Lipperini: “Tolkien creò il proprio mondo partendo dalle sue lingue”.
– 01:50 parla Roberto Arduini, Presidente dell’AIST:
Il punto di partenza dell’immaginario tolkieniano è l’invenzione linguistica e la fonoestetica. Nella sua attività creativa le parole precedono le storie. Il romanzo Lo Hobbit nasce dall’esigenza di scoprire che cos’è un “hobbit”. (03: 41) Animalese e Nevbosh, i primi linguaggi inventati dal giovanissimo Tolkien. (05:06) Le lingue storiche reali a cui Tolkien si ispirò: anglosassone (per la lingua di Rohan), norreno (per il nanico), gallese (per il Sindarin) e finlandese (per il Quenya).
– 08:12. The Tolkien Ensemble: gruppo danese di musica classica nato nel 1995, impegnato nel progetto di musicare tutto Il Signore degli Anelli. “Gandalf’s Song of Lorien” (1999).
– 11:55 parla Roberto Arduini:
Il segreto delle lingue elfiche e di tutte le lingue tolkieniane. Partendo da radici comuni si creano i vari ceppi linguistici e conseguentemente i popoli e i territori della Terra di Mezzo. Le lingue tolkieniane simulano la vita delle lingue storiche perché mutano con l’andare del tempo. (14:30) Il linguaggio nero: cacofonia = bruttezza e malvagità. (17:40) L’influenza delle lingue tolkieniane sugli epigoni di Tolkien.
– 19:36 “Leaving the Shire” (2012) di Ted Nasmith.
– 23:45 Intervista a Ted Nasmith, celebre illustratore delle storie di Tolkien. Il fascino visivo per la Terra di Mezzo. Il rapporto con i film di P. Jackson. Le impressioni sul film di R. Bakshi del 1978. I rapporti complicati con la Tolkien Estate sul versante musicale.

LE PUNTATE DI TOLKIEN: UN VIAGGIO INASPETTATO

1) In onda il 7 gennaio.
Il viaggio di Tolkien: gli antenati della Terra di Mezzo. Conversazione con Piero Boitani, filologo, linguista, professore ordinario di letteratura comparata. Tolkien e il mito: Beowulf, Sir Gawain e il Cavaliere verde, le saghe nordiche. Come nasce l’universo tolkieniano.
2) In onda il 14 gennaio.
Un universo di parole: le lingue della Terra di Mezzo. Conversazione con Roberto Arduini, giornalista, studioso di Tolkien e presidente dell’Associazione Italiana Studi Tolkieniani. In principio fu l’elfico: come Tolkien immaginò un mondo dove i personaggi potessero parlare le lingue che inventava.
3) In onda il 21 gennaio.
Un guerriero piccolo piccolo: il ribaltamento dell’eroe classico. Conversazione con Federico Guglielmi, Wu Ming 4, scrittore, studioso di Tolkien. L’eroe arturiano diventa imperfetto: l’innovazione di Tolkien e le imperfezioni dei nuovi guerrieri.
4) In onda il 28 gennaio.
L’Anello è mio: la questione del Male. Conversazione con Federico Guglielmi, Wu Ming 4, scrittore, studioso di Tolkien. Nessuno è perfetto: come Tolkien inserisce vulnerabilità anche nei personaggi positivi.
5) In onda il 4 febbraio.
Principesse elfiche e combattenti mascherate: le figure femminili. Conversazione con Michela Murgia, scrittrice, e Saverio Simonelli, giornalista e studioso di Tolkien. Dama Galadriel, Arwen, Éowyn: Tolkien riesce a immaginare una figura femminile che si distacca fino in fondo dalla tradizione?
6) In onda l’11 febbraio.
Creature fantastiche e dove trovarle: bestiario e paesaggio in Tolkien. Conversazione con Roberto Arduini, giornalista, studioso di Tolkien e presidente dell’Associazione Italiana Studi Tolkieniani. Razze, animali, alberi, mondi: cosa vive nella Terra di Mezzo.
7) In onda il 18 febbraio.
Tutti figli di Tolkien: gli epigoni nel fumetto, nel cinema, nella letteratura, nei giochi. Conversazione con Roberto Arduini, giornalista, studioso di Tolkien e presidente dell’Associazione Italiana Studi Tolkieniani. La letteratura fantasy, i giochi di ruolo, i videogiochi, i fumetti, il cinema, le serie televisive: da Guerre Stellari a Harry Potter e Game of Thrones, l’immaginario che Tolkien ha influenzato.
8) In onda il 25 febbraio.
Opera aperta: lo straordinario mondo del fandom. Conversazione con Alessandro D’Avenia, scrittore, e Michela Murgia, scrittrice. C’è chi ha cominciato a leggere grazie a Tolkien, c’è chi grazie a Tolkien, e ai giochi di ruolo a lui ispirati, ha cominciato a scrivere. Storie di fan.

ARTICOLI PRECEDENTI:
– Leggi l’articolo Tolkien su Radio3: Boitani e la 1a puntata
– Leggi l’articolo Dal 7 gennaio l’AisT e Tolkien su Rai Radio3
– Leggi l’articolo Il 4/5/2017 svelata la storia di Beren e Lúthien

LINK ESTERNI:
– Vai al sito del programma Pantheon su Rai Radio3
– Vai al sito di Ted Nasmith
.



Share This Post

Twitter Delicious Facebook Digg Stumbleupon Favorites More

Trackbacks/Pingbacks

  1. Radio3, la 3a puntata: WM4 e l’eroe tolkieniano « Tutto sul mondo di J.R.R. Tolkien e dintorni – Tolkien Society of Italy
  2. Radio3, 5a puntata: le figure femminili in Tolkien « Tutto sul mondo di J.R.R. Tolkien e dintorni – Tolkien Society of Italy
  3. Radio3, la 6a puntata: la Natura e il jazz « Tutto sul mondo di J.R.R. Tolkien e dintorni – Tolkien Society of Italy
  4. Radio3, la 7a puntata: tutti gli epigoni di Tolkien « Tutto sul mondo di J.R.R. Tolkien e dintorni – Tolkien Society of Italy
  5. Radio3, la 8a puntata: il Signore del Fandom « Tutto sul mondo di J.R.R. Tolkien e dintorni – Tolkien Society of Italy
  6. Radio3, 4a puntata: WM4 e il “pagano convertito” « Tutto sul mondo di J.R.R. Tolkien e dintorni – Tolkien Society of Italy

Leave a Reply

 characters available

Iscriviti alla nostra Newsletter

Commenti più recenti

Pagine

Disclaimer

I contenuti di questo sito non hanno carattere periodico, non rappresentano prodotto editoriale (ex L.62/2001).

Licenza Creative Commons

Quest'opera di http:www.jrrtolkien.it è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Unported. Permessi ulteriori rispetto alle finalità della presente licenza possono essere disponibili nella pagina dei contatti.
Utilizziamo WP e una rielaborazione del tema LightFolio di Dynamicwp.