Tra studio e goliardia si apre la Mythcon 44

Mythcon: Dana Glyer e James OwenTutto pronto per la Mythcon 44, il più grande convegno statunitense dedicato a Tolkien e agli Inklings. La manifestazione annuale della Tolkien Society in Usa, cioè la Mythopoeic Society, quest’anno si terrà dal 12 al 15 luglio 2013 alla Michigan State University, a East Lansing, in Michigan naturalmente.
Gli ospiti d’onore saranno Franny Billingsley, scrittrice di romanzi fantasy e libri per bambini (vincitrice del Mythopoeic Fantasy Award nel 2000) e Douglas A. Anderson, è uno studioso sui temi della fantasia e della letteratura medievale, specializzato nell’analisi testuale delle opere di Tolkien. Ha vinto due volte il Award for Inklings Studies: nel 1990 per Lo Hobbit Annotato, e nel 1994 per il suo lavoro con Wayne G. Hammond, JRR Tolkien: A Bibliography. Logo Mythcon 44Il tema di questa edizione del convegno sarà Verde e coltivazione: la terra e i suoi abitanti nel Fantasy. Il programma prevede numerose conferenze, diverse delle quali di ambito prettamente tolkieniano. Tra gli studiosi già confermati ci sono David Bratman, Jason Fisher, il duo Wayne Hammond e Christina Scull, quasi tutto lo staff di Vinyar Tengwar: Carl Hostetter, Arden Smith e Chris Gilson. L’accesso al convegno è a pagamento (95 dollari per i non associati, gratis per i minori di 12 anni). Maggiori informazioni si possono trovare andando nella sezione dedicata del sito della società statunitense.

Una serata goliardica!

Mythcon 44: serata goliardicaLe serata della domenica sarà totalmente dedicata, fanno sapere gli organizzatori, alla «consueta stupidità» della Mythcon! Il divertimento inizierà dopo il banchetto con il discorso dell’ospite d’onore e la presentazione dei vincitori dei premi Mythopoeic dell’anno passato. Seguirà la presentazione della sfilata in costume (Masquerade Costume). Tutti i conferenzieri sono «caldamente incoraggiati» a partecipare, portando un costume ispirato alla letteratura fantastica. Ogni iscritto riceverà un premio, ma il bello è che nessuno sa quale sarà questo premio. Molti dei premi sono cose che non vorreste mai ricevere in pubblico! Successivamente, andrà in scena il musical Where did our Ring go? The Motown Tolkien. La band musicale sarà guidata da Michael Foster, con Merlin DeTardo, David Emerson, Jo Foster e David Vanloo. Mike Foster e David Emerson hanno eseguito questa parodia tolkieniana in salsa rock in una jam session improvvisata a Bree Moot del 1996 con Jan e Jeff Long, Riawa Sekardi, David Lenander e Brandy Sasse. Visto il successo raccolto, la performanca è stata ripetuta in tutte le successive edizioni dei Bree Moot, Mythcon, ai congressi del Tolkien at Kalamazoo e agli incontri del Gatherings of the Fellowship. Studiosi: Jane ChanceAltri collaboratori di queste esilaranti prestazioni includono il disegnatore Ted Nasmith (che ha anche scritto alcuni dei testi per The Lord of the Ringos: The Beatles Tolkien), professori universitari come Jane Chance e Brad Eden, oltre ad Amy Amendt Bruce Naismith, Ellen Denham, Lynn Maudlin, e altri. Mike Foster si cambierà poi d’abito per trasformarsi nel presentatore che dovrà annunciare i vincitori del Contest Clerihew, concorso sul miglior costume votato da ogni iscritto al momento della sua registrazione. potranno partecipare alla miglior peformance anche i «membri non pronti», anche se non lo sono! Per loro è infatti previsto in ogni caso un costume da indossare, da scegliere tra quelli messi a disposizione dagli organizzatori. L’intrattenimento si concluderà con la consegna dei premi per la sfilata in costume premi. In tarda serata aprirà, infine, i battenti il «Circolo dei Bardi»: una sala piena di cibo e bevande in cui chiacchierare fino al mattino oppure si può scegliere un libro tra quelli messi a disposizione nella sala di lettura.

Una sfida tra studiosi

Durante il convegno verranno premiati i vincitori dei prestigiosi Mythopoeic Fantasy Award. I nomi dei finalisti erano già stati resi noti. A noi interessa naturalmente soprattutto il Mythopoeic Scholarship Award in Inklings Studies, premio per i saggi su J.R.R. Tolkien, C.S. Lewis e Charles Williams che portano un significativo contributo alla conoscenza degli Inklings. La rosa dei nomi è la seguente:
Verlyn Flieger al Convegno "Tolkien e la Filosofia"Robert Boenig, C.S. Lewis and the Middle Ages (Kent State Univ. Press, 2012)
John Bremer, C.S. Lewis, Poetry, and the Great War 1914-1918 (Lexington Books, 2012)
Verlyn Flieger, Green Suns and Faërie: Essays on J.R.R. Tolkien (Kent State Univ. Press, 2012)
Jason Fisher, ed., Tolkien and the Study of His Sources: Critical Essays (McFarland, 2011)
Corey Olsen, Exploring J.R.R. Tolkien’s The Hobbit (Houghton Mifflin Harcourt, 2012)

Le nostre speranze vanno al volume firmato da Verlyn Flieger, autrice di pietre miliari in questo campo (A Question of Time, Interrupted Music: The Making of Tolkien’s Mythology e Schegge di Luce, tradotto in italiano nella collana “Tolkien e dintorni”), curatrice di alcune delle opere brevi del Professore di Oxford (On Fairy-stories, Smith of Wootton Major), direttrice e tra i principali artefici della rivista specialistica “Tolkien Studies”, attivissima scrittrice, studiosa e conferenziera. Abbiamo parlato qui dell’antologia dei suoi saggi Green Suns and Faërie: Essays on J.R.R. Tolkien. La studiosa statunitense ha già vinto due volte il premio, con A Question of Time nel 1998 e con Tolkien’s Legendarium nel 2002. Ma negli ultimi anni è stata altre quattro volte finalista con Interrupted Music e con Tolkien on Fairy-stories: Expanded Edition, with Commentary and Notes, edito
insieme ad Anderson. Speriamo bene!

ARTICOLI PRECEDENTI
Tre call for papers su Tolkien dagli Usa
Due call for papers su Tolkien
Tre Call for papers per gli amanti di J.R.R. Tolkien

LINK
– Vai al sito della Mythopoeic Society
Scarica il call for paper per il 2013

 

.


 


Share This Post

Twitter Delicious Facebook Digg Stumbleupon Favorites More

Trackbacks/Pingbacks

  1. Premio della critica a Flieger: resoconto della Mythcon 44 « Tutto sul mondo di J.R.R. Tolkien e dintorni

Leave a Reply

 characters available

Iscriviti alla nostra Newsletter

Commenti più recenti

Pagine

Disclaimer

I contenuti di questo sito non hanno carattere periodico, non rappresentano prodotto editoriale (ex L.62/2001).

Licenza Creative Commons

Quest'opera di http:www.jrrtolkien.it è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Unported. Permessi ulteriori rispetto alle finalità della presente licenza possono essere disponibili nella pagina dei contatti.
Utilizziamo WP e una rielaborazione del tema LightFolio di Dynamicwp.