Tre Call for papers per gli amanti di J.R.R. Tolkien

L’estate è il momento ideale per riordinare le idee. E farsi venire qualche idea buona per partecipare ai diversi call for papers (CFP) su tematiche legate a J.R.R. Tolkien che sono stati lanciati in questi ultimi mesi. La novità, infatti, è il ricorso sempre maggiore che in ambito accademico si sta facendo per la raccolta di articoli per libri, riviste o per le conferenze nei convegni, tutti dedicati all’autore del Signore degli Anelli. Il CFP di solito viene inviato dagli organizzatori o dai curatori e descrive in modo ampio il tema, l’occasione per la richiesta di intervento, le modalità di invio e i suoi limiti (durata calcolata in minuti per una conferenza o in battute o parole per gli scritti), le norme redazionali e la tipologia di abstract (sintesi) da inviare.
Eccovi i dettagli di ben tre Call for papers legati a Tolkien in ordine di scadenza:

Tolkien at Kalamazoo, May 2012

Call for papers del KalamazooLa Western Michigan University di Kalamazoo nel Michigan (USA), che ospiterà dal 10 al 13 maggio 2012 il 47° Congresso Internazionale di Studi Medievali, ha lanciato le nuove tematiche per la ormai consueta sezione dedicata a Tolkien. Nel 2012 sono previste ben 5 sessioni e una tavola rotonda sull’autore del Signore degli Anelli:

  1. Tolkien and Ideology
  2. The Hobbit on Its 75th Anniversary
  3. Tolkien’s Shorter Poems and Lyrics
  4. Tolkien and Women
  5. Legend of Sigurd and Gudrun
  6. Tolkien Unbound (uno spettacolo)
  7. Teaching Tolkien (tavola rotonda)

La scadenza per la presentazione delle proposte è stabilita al 1 settembre prossimo. La responsabile è il prof. Brad Eden della Valparaiso University. Per informazioni o domande si può scrivere qui. C’è anche il suo recapito telefonico: 702-732-7885.
– Si può scaricare il Call for papers da qui
– Il sito ufficiale del 47° Congresso è qui

Un libro per la McFarland Press

"Tolkien and Shakespeare" di Janet Brennan CroftLa poliedrica Janet Brennan Croft, bibliotecaria in capo alla University of Oklahoma, autrice di numerosi saggi su Tolkien (tra cui War and the Works of J.R.R. Tolkien, Tolkien and Shakespeare: Essays on Shared Language and Themes), responsabile editoriale della rivista specializzata della Mythopoeic Society, Mythlore, si sta dedicando anche a un’altra nota scrittrice statunitense: Lois McMaster Bujold. Il Call for papers da lei lanciato mira a raccoglie saggi che costituiranno il libro The Science Fiction and
Fantasy of Lois McMaster Bujold
, che sarà pubblicato dalla McFarland Press. Lois McMaster Bujold è una scrittrice di romanzi di fantascienza e fantasy, vincitrice di numerosi premi Hugo, Nebula e Locus. L’autrice ha scritto le serie fantasy Curse of Chalion (The Curse of Chalion; Paladin of Souls e The Hallowed Hunt, pubblicati dalla Editrice Nord con i titoli L’ombra della maledizione, La messaggera delle anime e L’incantesimo dello spirito), The Spirit Ring (pubblicato dalla Delos Books con i titolo L’anello dell’incantesimo) e la serie Sharing Knife (Beguilement e Legacy, Passage e Horizon). Tra le moltissime tematiche esposte sul sito, è presente anche quello dedicato alle influenze di Tolkien sulla scrittrice di Columbus. La validità è confermata anche dalla stessa Bujold, che nel suo blog ha scritto, ad esempio, di aver voluto trarre spunto da alcuni filoni minori dell’autore del Signore degli Anelli, come ad esempio, le sue versioni personali di Ranger del Nord, Númenoriani e Baccadoro nella saga di Sharing Knife. Si possono inviare le proposte di saggio, con sintesi di massimo 250-500 parole entro il 1 settembre prossimo. La consegna finale dei saggi è prevista per il 1 febbraio 2012 e il libro sarà pubblicato nel maggio del 2012. La responsabile e curatrice del volume è naturalmente Janet Brennan Croft. Per informazioni o domande si può scrivere qui.
– Si può scaricare il Call for papers da qui
– Il sito ufficiale di Janet Brennan Croft è qui

Tolkien 2012 in Inghilterra

Call for papers della Tolkien SocietyC’è più tempo invece per dedicarsi alla stesura di una relazione da presentare al cosiddetto “Tolkien 2012”, il ritrovo internazionale organizzato dalla Tolkien Society inglese. The Return of the Ring, questo il titolo ufficiale, si terrà alla Loughborough University (vicino Nottingham), dal 16 al 20 Agosto 2012. È un convegno che celebra i 75 anni della pubblicazione dello Hobbit e mira a riunire studiosi e ricercatori provenienti da tutto il mondo per condividere la loro esperienza in ogni area di studio legata a Tolkien, come la linguistica, la letteratura, il genere fantasy, l’educazione, cultura, media e fandom. Tra i relatori già confermati ci saranno Tom Shippey, Martin Barker, Dimitra Fimi, John Garth e Corey Olsen. Oltre alle conferenze, altri eventi saranno organizzati dalla Tolkien Society, la società letteraria dedicata alla promozione e alla comprensione delle opere di J.R.R. Tolkien. Ci saranno anche raduni di musicisti e mostre di artisti ispirati o influenzati da Tolkien. Si possono inviare le proposte di relazione, presentazione, tavole rotonde e seminari compilando un modulo entro l’11 novembre 2011. La responsabile è Meggy McMurry. Per ulteriori informazioni sul programma, o di discutere qualsiasi aspetto della proposta, si può contattare lei scrivendo qui.
– Si può scaricare il Call for papers da qui
– Il sito ufficiale del The Return of the Ring – Tolkien 2012 è qui

.


.


Share This Post

Twitter Delicious Facebook Digg Stumbleupon Favorites More

Trackbacks/Pingbacks

  1. Tre call for papers su Tolkien dagli Usa « Tutto sul mondo di J.R.R. Tolkien e dintorni
  2. Tra studio e goliardia si apre la Mythcon 44 « Tutto sul mondo di J.R.R. Tolkien e dintorni
  3. Call for papers: Tolkien e il Medioevo « Tutto sul mondo di J.R.R. Tolkien e dintorni

Leave a Reply

 characters available

Iscriviti alla nostra Newsletter

Commenti più recenti

Pagine

Disclaimer

I contenuti di questo sito non hanno carattere periodico, non rappresentano prodotto editoriale (ex L.62/2001).

Licenza Creative Commons

Quest'opera di http:www.jrrtolkien.it è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Unported. Permessi ulteriori rispetto alle finalità della presente licenza possono essere disponibili nella pagina dei contatti.
Utilizziamo WP e una rielaborazione del tema LightFolio di Dynamicwp.