Un Agosto intenso con J.R.R. Tolkien

Neanche ad agosto gli appassionati di J.R.R. Tolkien vanno in vacanza! O meglio, vanno in vacanza portandosi dietro Tolkien. Così se ancora non sapete dove passare le striminzite ferie che vi rimangono, ecco un elenco delle manifestazioni in cui Il Signore degli Anelli e il suo autore saranno al centro dell’attenzione. Per l’occasione, parleremo solo dell’Italia, visto che il tempo stringe e non fareste in tempo a volare alla «Gen Con», nell’Indiana (Stati Uniti), dove Tolkien sarà protagonista dal 4 al 7 agosto della più grande fiera del mondo di giochi e di avventura. Passiamo in rassegna le manifestazioni con un occhio al calendario.

Giochi celtici e partite di rugby vicino Macerata

Montelago Celtic FestivalSi svolgerà dal 5 al 6 agosto 2011, sull’altopiano di Colfiorito, località Taverne di Serravalle (Macerata), il Montelago Celtic Festival, evento dedicato alla cultura celtica in Italia, che l’anno scorso ha visto la presenza di ben 15mila persone. Giunto alla sua IXª edizione, organizzato da Arte Nomade, quest’anno il Festival, oltre il sostegno della Regione Marche, la Provincia di Macerata, i comuni di Serravalle di Chienti e di Foligno, la Comunità Montana di Camerino e il patrocino dell’Ambasciata d’Irlanda, si arricchisce di due presenze prestigiose: il ministero della Gioventù e la Federazione Italiana Rugby. Il programma, sotto la direzione artistica di Maurizio Serafini e Luciano Monceri, vedrà esibirsi alcuni tra i gruppi di musica celtica più interessanti del momento, provenienti soprattutto da Italia e Irlanda (tra questi: Franco Morone, il poeta italiano della chitarra acustica, i Bellon Maceiras, voce galiziana della musica folk, i Breabach dalla Scozia, gli Electric Ceili dall’Irlanda, gli italianissimi Liguriani, i menestrelli della Mezzanotte, i Midnight dalle melodie di ispirazione medioevale e rinascimentale, la formazione marchigiana degli Ogam e le Green Clouds, anima tutta al femminile del genere celtico/elettronico). La due giorni prevede anche stages di musica celtica, rievocazione storica di giochi celtici (lancio del tronco, lancio della pietra, tiro alla fune) e un accampamento storico diretto dal maestro d’arme di Fortebraccio Veregrense, Behoram Wallace, con decine di figuranti in costume, strutture in legno, fuochi, cucine da campo, allestimenti e tende che rappresenteranno momenti di vita quotidiana come la preparazione di cibo e idromele, la manutenzione delle armi, l’esercizio degli arcieri e la preparazione alla battaglia. Poi una vera full immersion nel mondo del rugby: approfondimenti con il più illustre portavoce del Rugby italiano, Francesco Ascione e uno speciale torneo (la prima edizione del Flowers of Montelago) al quale parteciperanno rugbisti di formazioni locali e nazionali.

Tavole rotonde e prossime pubblicazioni

La Tenda Tolkien del Montelago Celtic FestivalPer la prima volta, due momenti saranno dedicati appassionanti del fantasy. Venerdì 5 Agosto, alle
ore 17.00
presso la “Tenda Tolkien”, Cesare Catà, dottore di Ricerca in Filosofia e studioso del genere fantasy e di cultura irlandese, proporrà un seminario interattivo dal titolo: Tolkien, Yeats, e la tradizione fantasy dei Monti Sibillini. Avvicina l’opera dei due scrittori britannici la comune idea che la Fantasia sia custodita nella tradizione del folclore rurale, che nei suoi aspetti fiabeschi si può accostare direttamente alle leggende mitiche dei Monti Sibillini. Queste stesse tematiche saranno trattate da Catà il prossimo autunno, quando verrà pubblicato il volume Una filosofia del fantastico per le edizioni Il Cerchio. Il sottotitolo è indicativo: “Sapienza, tradizione e creature fatate dai Monti Sibillini alla Terra di Mezzo”. Il giorno successivo, sabato 6 Agosto, sempre alle 17,00 presso la “Tenda Tolkien”, sarà la volta di Loredana Lipperini, giornalista e scrittrice, conduttrice di Fahreneit su Radio3 e grande esperta di letteratura fantastica, e Fabrizio Valenza, autore della saga fantasy di Geshwa Olers, di cui il 1 settembre 2011 uscirà l’ultimo capitolo. I tre ospiti approfondiranno: il rapporto tra folclore, tradizione fiabesca e genere fantastico; se il fantasy possa trovare nelle radici della cultura italiana un fertile terreno per svilupparsi, così come accaduto nel mondo anglosassone. Questo perché l’epos fantastico e medievaleggiante raccontato nella letteratura fantastica trova nello scenario della manifestazione di Montelago una perfetta coerenza, mentre ogni storia, ogni leggenda della tradizione fiabesca, popolata da creature prodigiose, risveglia la magica bellezza dell’Appennino umbro-marchigiano.
Ingresso: 15 euro, valido per entrambi i giorni, con campeggio gratuito.
Per informazioni si si può scrivere qui.

Musica ispirata a Tolkien ad Acquapendente

Locandina dell'Anfiteatro Cordeschi - Teatro Boni di AcquapendenteLo stesso fine settimana, ma nel Lazio, vedrà salire sul palco la musica ispirata direttamente a Tolkien. Il comune di Acquapendente e le associazioni locali hanno organizzato già da fine giugno un ricchissimo programma. Ogni sera è dedicata a un evento culturale. Da giovedì 4 a sabato 6 presso l’Anfiteatro Cordeschi sono previsti tre spettacoli interessanti: “Why War? Perché la guerra?” (dipinti, musica, danza e poesia per la pace), “Nove mele per Eva” (Teatro Giovani di Lucca). Soprattutto, a chiudere la manifestazione ci sarà il gruppo musicale dei Lingalad in concerto. Giorgio Parato, Giovanni Ghilardi, Giuseppe Festa, Fabio Ardizzone, Claudio Morlotti più conosciuti come “Gruppo Lingalad”, si esibiranno sabato 6 agosto, alle ore 21.30, sempre nell’ Anfiteatro Cordeschi, si potrà assistere all’ultima loro creazione: Tolkien, i segreti della natura e le storie portate dal vento. Il biglietto è per tutte le tasche: intero 8 euro, ridotto 6 euro. La stagione estiva dell’Anfiteatro Cordeschi è curata dall’Associazione Te.Bo. in collaborazione con il
comune di Acquapendente. Per informazioni, rivolgersi presso la sede in Via Piaggia S. Angelo 4 dal lunedì al venerdì dalle 9.30 alle 13.00 (tel. 0763/730246 – 0763/7309207).
Si può anche scrivere qui o visitare questo sito.

Ancora musica a Roma

Cover del cd Bilbo e Gandalf di Marco Lo MuscioLa Rassegna Notti Romane al Teatro di Marcello, giunta alla sua ventitreesima edizione propone musica, ma anche spettacolo, poesia e teatro nei luoghi che già oltre venti secoli orsono ospitavano ludi scenici, giochi e riti sacri. Lunedì 8 Agosto 2011 dalle ore 20.30 alle 22.00, il Teatro di Marcello farà da cornice al concerto Musica e Letteratura, con il sottotitolo LaMartine, Dante, Omero, Tolkien, con musiche originale e tratte da Franz Liszt. Al pianoforte, l’artista Marco Lo Muscio. Ecco il programma nel dettaglio: musiche di F. Liszt (Hymne de l’enfant à son réveil, Miserere d’après Palestrina da “Harmonies Poétiques et Religieuses”); M. Lo Muscio (Dark and Light – “The Book of Gandalf”; Paradiso -Prologue; Iliade – Book XVI; The Hobbit Book – “Bilbo and Gandalf”). Sul sito di Marco Lo Muscio, potete trovare il calendario dei prossimi concerti. Biglietto: 21 euro (18,00 per il Concerto + 3,00 per l’accesso all’area archeologica). Alle 20 visita guidata compresa nel prezzo. Per maggiori informazioni: 06/87131590 – 348/7804314

La Hobbiton XVIII a Palombara Sabina

La locandina della Hobbiton XVIII - settembre 2011Quest’intenso agosto tolkieniano non si può non concludere con una coda di tutto rilievo per gli appassionati di Tolkien. La Società tolkieniana italiana ha organizzato la Hobbiton XVIII dal 2 al 4 settembre 2011 a Palombara Sabina, in provincia di Roma. La manifestazione si svolgerà nelle sale e nei cortile del castello Savelli Torlonia, nonché nelle strade che portano lì. Ne avevamo già parlato qui. Il programma provvisorio è appena stato diffuso, con le strutture di accoglienza a prezzi convenzionati. In generale consiste in una tre giorni di conferenze, concerti, appuntamenti vari. Per le conferenze, saranno presenti Dario Giansanti e Andrea Monda, mentre l’associazione Eldalie curerà lezioni di lingua elfica e calligrafia Tengwar. Stati lanciati il Bando per il I° Premio Fanyaquenta, riservato a favole e racconti a fumetti ispirati alle opere di J.R.R. Tolkien. Inoltre, durante la manifestazione, e precisamente alle ore 15 di sabato 3 settembre 2011, si svolgerà la prima edizione di Hobbiton Cosplay, il
concorso dedicato a tutti coloro che amano indossare i panni dei propri personaggi preferiti. Per informazioni, si può scrivere qui.

Se volete segnalare altre manifestazioni, inviateci un link o un messaggio qui.

– Ecco qui sotto il video di promozione del Montelago Celtic Festival:

.


.

 


Share This Post

Twitter Delicious Facebook Digg Stumbleupon Favorites More

Trackbacks/Pingbacks

  1. La Filosofia del fantasticoesce in libreria « Tutto sul mondo di J.R.R. Tolkien e dintorni

Leave a Reply

 characters available

Iscriviti alla nostra Newsletter

Commenti più recenti

Pagine

Disclaimer

I contenuti di questo sito non hanno carattere periodico, non rappresentano prodotto editoriale (ex L.62/2001).

Licenza Creative Commons

Quest'opera di http:www.jrrtolkien.it è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Unported. Permessi ulteriori rispetto alle finalità della presente licenza possono essere disponibili nella pagina dei contatti.
Utilizziamo WP e una rielaborazione del tema LightFolio di Dynamicwp.