Estate tolkieniana: ecco gli appuntamenti

BanchettoMa che estate caldissima per gli appassionati di Tolkien! Mai come quest’anno, in Italia ci saranno così tanti eventi legati all’autore del Signore degli Anelli. Per tre o quattro che non hanno ancora deciso che fare delle loro vacanze, non c’è che l’imbarazzo della scelta. Seguendo il calendario di agosto e settembre, ecco gli appuntamenti che svolgeranno lungo tutto lo Stivale. E la novità del 2014 è che quest’anno il sud è protagonista!

Eriador a Messina

Manifestazioni: Eriador a Messina«Con umiltà e grande entusiasmo ci accingiamo a sperimentare quello che nel nostro cuore e nella nostra volontà intende diventare un appuntamento annuale: il raduno tolkieniano di Sicilia». Così inizia l’annuncio con cui i membri dell’Associazione culturale La Contea diffondono la notizia della loro manifestazione, Eriador, che si terrà al Castello di Bauso, a Villafranca Tirrena (Messina) il 9 agosto e intende celebrare i 60 anni dalla pubblicazione della Compagnia dell’Anello, primo capitolo dei tre libri in cui fu diviso Il Signore degli Anelli. «Sappiamo di essere all’inizio e volevamo metterci alla prova. Siamo consapevoli di far parte di una compagine nazionale che sta cercando una unità di intenti e di azioni», continuano i membri dell Contea, organizzatori dell’evento insieme alle associazioni Demetra e Terremoti di Carta. Il programma è stato appena definito e, tra i molti eventi, prevede alle 18,30, tavola rotonda su «l’influenza dell’opera di J.R.R Tolkien sulla storia della letteratura, dei fumetti e del cinema del mondo moderno contemporaneo», Manifestazioni: Eriador a Messinacon la presenza di Marco Longobardo, Fabrizio Palmieri, Umberto Parlagreco, moderati da Giusy Gerace, giornalista di Normanno. A seguire ci saranno altri interventi, tra cui quello di Paolo Gulisano e quello sulla «Calligrafia Tengwar – Come scrivevano gli Elfi» tenuto da Roberto Fontana. Alle 20,30 verrà inaugurata la mostra di collezionismo Frammenti di Gondolin, inizierà la sfilata in costume Eroi della Terra di Mezzo. Dalla Contea a Mordor e la competizione culinaria con relativa premiazione dal titolo Il Convivio di Eriador. Sono anche previsti intermezzi musicali curati da Alessandro Bianco, mentre disegni e litografie nella Terra di Mezzo saranno curati da Sante Mazzei.

Due giorni per tre eventi

Hobbiton 2014Più difficile sarà scegliere all’inizio di settembre dove andare, perché il primo fine settimana del mese, dal 5 al 7 settembre, vedrà svolgersi ben tre eventi tolkieniani in contemporanea. Naturalmente, la Hobbiton XXI – I Regni del Sud, che avrà sede nello splendido Castello Svevo di Barletta, e di cui abbiamo già parlato qui e che vedrà, tra gli altri interventi, la conferenza del nostro socio Lorenzo Gammarelli. Da segnalare la presenza di Piero Crida, illustratore delle più belle copertine Rusconi di Tolkien, e della mostra di splendidi quadri dei più grandi artisti tolkieniani italiani e stranieri, curata da Davide Martini.
Salerno: FantexpoAl parco Irno di Salerno avrà luogo il Fantaexpo, Fiera del fumetto, dell’animazione e della fantasia presente nel territorio salernitano da tre anni: ad intrattenere i visitatori, vi saranno associazioni tolkieniane come Eldalie e I Raminghi del Sud (la famiglia tolkieniana di Napoli) e di Giochi di Ruolo dal vivo, come Soliptica ASD, con attività ludiche, scrittura elfica, simulazioni di duello con la spada, conferenze e dibattiti: Gianluca Comastri terrà un incontro al giorno con il pubblico, rispettivamente dedicati alla vita dell’autore, alle lingue elfiche e ai film di Peter Jackson. Sabato 6 settembre, si terrà la Festa a Lungo Attesa, con tanto di banchetto, danze medioevali, musica a tema suonata dal vivo, il famoso discorso di Bilbo e i giochi dello stregone Gandalf. Inoltre, vi sarà tutt’intorno all’albero della festa l’immancabile mercato di Hobbiville ricreato da Unlimited Blade Workshop. Testimonial d’eccezione sarà Gennaro “Legolas” Aliperti, principe degli elfi. Dopo questa scorpacciata di eventi meridionali, risaliamo un po’ lungo l’Appennino, per giungere a San Marino, dove, sempre dal 5 al 7 settembre, all’interno del Teatro Turismo si terrà Ritorno alla Contea, raduno tolkieniano alla sua seconda edizione «che si occuperà di tutto-quanto-fa-fantastico, ma che non può “saltare” l’anniversario (il 60°) dell’uscita del Signore degli Anelli», Raduno a Galeata (Forlì)come scrive l’organizzatore Adolfo Morganti. L’ex vicepresidente della STI ha radunato nel Teatro Turismo – il più moderno e funzionale in centro storico a San Marino con i suoi 750 posti e un grande salone d’ingresso, adatto a Congressi di un certo rilievo – un gran numero di divulgatori del fantastico italiano: per ora si sa di Cesare Catà, l’artista Marina Sussa, Edoardo Rialti, Chiara Nejrotti, Luisa Paglieri, Ferruccio Cortesi, Roberto Fontana e Paolo Gulisano: letteratura, musica, cinema, modellismo, calligrafia e gioco caratterizzeranno le giornate nel 25° anniversario della prima Convention sammarinese, la Eurocon/Worldcon del 1989. La prima edizione si era svolta a Galeata, nell’Appennino forlivese, dal 9 all’11 settembre 2011.

Arte tolkieniana a Dozza

Dozza: FantastikaLasciato il monte Titano, ci si deve spostare di poco, perché a fine settembre, invece, ecco svolgersi un’altra manifestazione tolkieniana, FantastikA 2014, che si terrà nel museo della rocca di Dozza dal 27 al 28 settembre. A 30 km da Bologna, FantastikA decide di «esplorare il fantastico in tutte le sue sfacettature, con una particolare attenzione a J.R.R.Tolkien, per rimettere ordine in un genere che, a forza di contaminazioni e stravolgimenti sta perdendo di vista gli aspetti educativi», come recita l’annuncio. L’evento avrà come padrino nientemeno che il «padre putativo» dell’arte tolkieniana italiana, Angelo Montanini, ora docente di Anatomia dell’immagine figurativa, rendering materiarli e texture presso IED Moda Lab di Milano, e anche docente presso Accademia Belle Arti Galli di Como. L’artista sarà padrino soprattutto della mostra tolkieniana che si inaugurerà il 27 settembre e rimarrà aperta fino al 5 ottobre nella Rocca di Dozza. Domenica 28, nella sala grande alle 16, l’artista incontrerà il pubblico per «Illustrare il Fantasy», mentre alcuni momenti saranno dedicati per le sessioni di sketch. «Prioritario per noi è il rilancio culturale e turistico del borgo», ha detto al Resto del Carlino Ivan Cavini, neoconsigliere comunale a Dozza e noto artista tolkieniano e autore completo di fumetti, illustrazioni fantasy e anche opere in digitale. «Editoria, arte e conferenze sul tema fantastico saranno all’ordine del giorno, con professionisti del settore, ma anche emergenti, che ruoteranno attorno al mondo ludico-artistico di cinema, fumetti e videogiochi». FantastikA a Dozza: MontaniniLe valutazioni sull’evento sono in corso, ma già si è giunti a buon punto: «Siamo a uno stato avanzato dei lavori – svela Cavini – e preannuncio subito che saranno presenti anche artisti e docenti di fama nazionale e internazionale, attraverso l’organizzazione di conferenze e incontri». Ci può fare qualche nome? «Posso solo dire che ci sarà anche un ospite molto speciale… Seguite la nostra pagina Facebook di FantastikA – promette Cavini – presenteremo un paio di novità ogni settimana! ».

ARTICOLI PRECEDENTI:
La Hobbiton va al sud: sarà nel castello di Barletta

LINK ESTERNI:
– Vai al sito dell’Associazione culturale La Contea a Messina
– Vai al sito della Hobbiton XXI – I Regni del Sud a Barletta
– Vai al sito del Fantaexpo a Salerno
– Vai al sito di Ritorno alla Contea a San Marino
– Vai alla pagina Facebook di FantastikA a Dozza (Bologna)

.


 


Share This Post

Twitter Delicious Facebook Digg Stumbleupon Favorites More

Trackbacks/Pingbacks

  1. Rassegna stampa | Associazione Culturale "La Contea"
  2. Hobbiton vs Raduno: ecco i programmi « Tutto sul mondo di J.R.R. Tolkien e dintorni
  3. L’Arst a Dozza (Bo) con mostre e conferenze « Tutto sul mondo di J.R.R. Tolkien e dintorni

Leave a Reply

 characters available

Pagine

Disclaimer

I contenuti di questo sito non hanno carattere periodico, non rappresentano prodotto editoriale (ex L.62/2001).

Licenza Creative Commons

Quest'opera di http:www.jrrtolkien.it è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Unported. Permessi ulteriori rispetto alle finalità della presente licenza possono essere disponibili nella pagina dei contatti.
Utilizziamo WP e una rielaborazione del tema LightFolio di Dynamicwp.

site tracking with Asynchronous Google Analytics plugin for Multisite by WordPress Expert at Web Design Jakarta.