L’11 marzo le Lettere a Verona coi Rohirrim

Translators Café - Roberto Arduini, Lorenzo Gammarelli, Giampaolo CanzonieriDomenica 11 marzo alle ore 16:00 l’Associazione Culturale Rohirrim organizza presso la QuiEdit (Via San Francesco 7) a Verona una presentazione della nuova traduzione dell’epistolario di Tolkien, Lettere 1914/1973, pubblicate nel gennaio 2018 da Bompiani (casa editrice acquisita dal Gruppo Giunti) dopo un’assenza dal loro catalogo durata molti anni. Un’occasione per scoprire direttamente dalla voce del traduttore tutte le difficoltà di tradurre Tolkien e le nuove prospettive che apre, in un viaggio attraverso le opere, le idee e gli eventi salienti della vita del Professore guidati dalle sue stesse lettere.
Per non perdere nessun aggiornamento sull’incontro, consigliamo di seguire anche l’evento facebook “Le Lettere di Tolkien”.

Breve storia delle Lettere in Italia

La Realtà in Trasparenza - LettereIn Italia le Lettere, originariamente selezionate da Humphrey Carpenter e Christopher Tolkien, sono state pubblicate per la prima volta nel 1990 (ovvero nove anni dopo la prima edizione inglese del 1981), tradotte da Cristina De Grandis. Il titolo che venne assegnato all’epistolario tolkieniano fu La realtà in trasparenza, probabilmente perché l’editore di allora (ovvero Rusconi) pensò che così il libro avrebbe attirato un maggior numero di lettori.
Nel 2000 i diritti di traduzione e pubblicazione di questo volume passarono insieme a tutto il resto del catalogo tolkieniano alla Bompiani, che ne pubblicò una prima edizione nel 2001 e una ristampa nel 2002. Fino all’annuncio nel 2017 di una nuova traduzione, per quindici anni gli appelli degli appassionati tolkieniani sono caduti nel vuoto, nonostante l’importanza di Tolkien in quanto grande autore del Novecento, e della sua corrispondenza per comprenderne meglio i romanzi.
11 marzo le Lettere a VeronaQuando l’Associazione Italiana Studi Tolkieniani è stata interpellata dal Gruppo Giunti su quale fosse la priorità da sistemare nel catalogo tolkieniano, non abbiamo avuto dubbi: per l’importanza dell’opera e per essere mancata a lungo dagli scaffali delle librerie italiane, la precedenza spettava indubbiamente alle Lettere. Il compito della nuova traduzione è stato affidato a Lorenzo Gammarelli: socio, saggista e traduttore AIST, ha curato le edizioni italiane del Fabbro di Wootton Major e del Cacciatore di draghi, nonché la traduzione del volume critico Tolkien e la Grande Guerra di John Garth, Come studioso tolkieniano, i saggi di Gammarelli sono apparsi nei volumi All’ombra del Signore degli Anelli (Delmiglio editore), La falce spezzata e C’era una volta…Lo Hobbit (Marietti 1820).

I Rohirrim e QuiEdit a Verona

Capitanata dal presidente Luigi Dassi, l’Associazione Culturale Rohirrim, nata come gruppo nel 2004 e divenuta officialmente Associazione Culturale l’anno successivo, è da sempre molto attiva organizzando letture, conferenze sul fantasy in generale e su Tolkien in particolare. L’associazione ha organizzato una serie di quattro incontri nell’autunno 2017, approfondendo le opere e le influenze del Professore da diverse prospettive. Anche in quell’occasione gli eventi QuiEditdell’associazione sono stati tenuti presso la libreria QuiEdit, situata nella zona universitaria: si tratta di un editore veronese che da vent’anni si occupa anche di formazione. Insieme, i Rohirrim e QuiEdit hanno organizzato negli ultimi anni concorsi letterari e feste del libro, oltreché presentazioni letterarie e conferenze nello spazio della libreria.
Data la prolifica cooperazione con l’Associazione, la Direzione di QuiEdit ha deciso di approntare uno spazio fisso dedicato alle opere di Tolkien, spazio a cui i Rohirrim collaboreranno provvedendo a stilare un elenco delle principali opere del Professore. Cogliamo l’occasione per ringraziare la libreria QuiEdit per la disponibilità e l’attenzione che dimostrano verso il “nostro settore”.

ARTICOLI PRECEDENTI:
– Leggi l’articolo Tolkien Toast: 126° anniversario e Lettere
– Leggi l’articolo Le “nuove” Lettere: l’intervista al traduttore
– Leggi l’articolo Dal 3 gennaio 2018 le lettere di Tolkien
– Leggi l’articolo L’autunno dei Rohirrim: gli incontri a Verona!
– Leggi l’articolo Tolkien a Verona, un ricordo del convegno

LINK ESTERNI:
– Vai al sito dell’Associazione Culturale Rohirrim
– Vai al sito della libreria QuiEdit
– Vai all’evento facebook “Le Lettere di Tolkien”

.


 


Share This Post

Twitter Delicious Facebook Digg Stumbleupon Favorites More

Leave a Reply

 characters available

Iscriviti alla nostra Newsletter

Commenti più recenti

Pagine

Disclaimer

I contenuti di questo sito non hanno carattere periodico, non rappresentano prodotto editoriale (ex L.62/2001).

Licenza Creative Commons

Quest'opera di http:www.jrrtolkien.it è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Unported. Permessi ulteriori rispetto alle finalità della presente licenza possono essere disponibili nella pagina dei contatti.
Utilizziamo WP e una rielaborazione del tema LightFolio di Dynamicwp.