C’è anche Tolkien al Romics dal 7 al 10 aprile

Manifestazioni: RomicsIl Romics giunge alla sua 19ma edizione si terrà dal 7 al 10 aprile 2016 presso la Fiera di Roma. La grande rassegna internazionale vedrà riunirsi ospiti illustri del Fumetto, l’Animazione, i Games, il Cinema e l’Entertainment. Saranno quattro giorni di kermesse ininterrotta con eventi, incontri e spettacoli: un programma ricchissimo che si tiene quest’anno in ben 5 sale in contemporanea, con oltre 200.000 visitatori. Visitando i numerosissimi stand all’interno dei padiglioni della Fiera, si potranno trovare tutte le novità, le grandi case editrici, le fumetterie, i collezionisti, i videogiochi, i gadget e incontrare tantissimi autori ed editori. e insieme sistono spazi espositivi e d’incontro, informativi e anche utili per le professionalità del settore fumetto e multimedialità. E quest’anno, nel Padiglione 9 – stand 30, ci sarà anche l’Associazione Italiana Studi Tolkieniani, con attività tutte legate alle opere di JRR Tolkien. Le mostre di L’Arte del fumetto e dell’illustrazione sono sostanzialmente dedicate ai Romics d’Oro e agli ospiti: un omaggio a Goldrake di Go Nagai, una personale della concept artist Edvige Faini, le locandine e il materiale promozionale d’epoca di Alvaro Ciriello, nuove opere di Paolo Barbieri ed esposizioni dei vincitori presenti e passati dei vari concorsi. William Simpson e Christian De Vita parleranno della loro esperienza negli storyboard, per il Trono di Spade il primo, il secondo per Fantastic Mr. Fox e Frankenweenie. Appuntamento con loro venerdì 8 al Padiglione 9 ore 15:00. Non mancherà nemmeno una nuova edizione del Gran Galà del Doppiaggio, con premi alla carriera assegnati a Laura Boccanera, Gianluca Crisafi, Angiola Baggi e Bruno Alessandro
Romics: locandinaCome ogni edizione di Romics, Dal Tenda e il suo staff di dimostratori sarà presente al Padiglione Games dove verranno organizzati eventi e attività per far scoprire il gioco in ogni sua forma. Dimostrazioni di giochi da tavolo, postazioni videogiochi, tornei e presentazione giochi di carte come Magic, Weiss Schwarz e Yu-Gi-Oh!. Nel Padiglione 9, l’Associazione italiana Studi Tolkieniani sarà nell’Area Dal Tenda, vicino ad altre associazioni come Reindeer Corporation, Boom|M-Up, Federazione Nazionale Gioco Othello (Fngo), Maid Cafè e Yoyomaniacs.

Dal Trono di Spade al duo Barbieri – Faini

artisti: Will SimpsonSe l’universo del divertimento sarà enorme, alcune attività e ospiti si occuperanno esplicitamente di fantasy e letteratura fantastica. A Romics sarà presente innanzitutto William Simpson, leader storyboard artist della serie cult Il Trono di Spade – Game of Thrones. Dal 2000 si è dedicato soprattutto al cinema, lavorando come storyboard artist o designer a film come Reign of Fire, Closing the Ring e City of Ember. Dal 2011, con la sua straordinaria matita, Simpson racconta episodio per episodio le fantastiche avventure di Grande Inverno e Approdo del Re e ha contribuito al design dei draghi, dei metalupi e del corvo a tre occhi. A Comics, Simpson sarà insignito del prestigioso Romics d’Oro.
Paolo Barbieri: "Sogni"Torna invece a Romics il grande illustratore Paolo Barbieri per presentare la sua più recente opera, Tarots, i tarocchi, edita da Lo Scarabeo. Dopo essersi confrontato con Dei, Fiabe, Dante e L’Apocalisse, facendoci immergere in scenari di estrema bellezza, ecco una nuova sfida, reinterpretare con il suo stile le icone grafiche dei tarocchi, da sempre oggetto di collezione, ricercati in tutto il mondo. Ad accompagnare questa esperienza, anche un libro che raccorda tutti i personaggi, Sogni. In mostra le stampe giganti dei 70 soggetti, per apprezzarne la cura e la bellezza. Barbieri sarà anche presidente della giura del concorso Illustrazione da Collezione, dedicato all’illustrazione e al Fantasy, alla sua prima edizione.
Artisti: Edvige FainiAltra grande ospite dedita ai mondi fantastici è Edvige Faini è una straodinaria concept artist e matte painter. A lei la sfida di visualizzare per grandi film e videogiochi ambientazioni futuristiche o fantasy, oggetti e personaggi che fanno immergere nel mondo immaginario di film o videogiochi. Nella mostra a lei dedicata abbiamo dunque modo di vedere da una parte opere realizzate in autonomia, per spaziare nei mondi fantastici, dagli Happy Apocalyptic Word, Me and my Titan fino alle realizzazioni per grandi produzioni di cinema. Possiamo ammirare i dettagli di numerosi Key frame-Concept art di Maleficent, 300, L’alba del pianeta delle scimmie, Edge of Tomorrow e immaginare quindi, tutto il lavoro preparatorio dietro a questi film, dove gli artisti digitali danno un contributo fondamentale.

Le attività dell’AisT

Stand Aist 2015Ricchissimo anche il programma dedicato a Tolkien da parte dell’AIST. Si inizia dal primo giorno con l’apertura dell’esposizione artistica “Immagini della Terra di Mezzo”, quadri, abiti e sculture ispirate alla saga del Signore degli Anelli, a cura di Ivan Cavini e Daniela Mastroddi e con l’artist desk di Andrea Piparo, artista e socio fondatore dell’AisT, che terrà sessioni di sketches ispirati alla Terra di Mezzo. Anche Ivan Cavini, uno dei più famosi artisti tolkieniani in Italia avrà il suo artist desk, in cui terrà sessioni di sketches.
Unico AnelloUna volta al giorno, si terrà il Tolkien Quiz del Signore degli Anelli, tenuto da esperti tolkieniani, mentre sarà possibile giocare i primi due giorni nella Ludoteca Tolkien con giochi da tavolo ispirati al Signore degli Anelli, e nel fine settimana si potrà partecipare al torneo di Hobbit Tales. Per tutto la durante dell’evento, infine, ci si potrà cimentare con la Pesca dell’Anello, il gioco che ha già spopolato a Lucca Comics 2015 con molti premi e vincitori. Naturalmente, allo stand dell’Associazione sarà possibile comprare libri, magliette e gadget oltre a chiedere informazioni sulle attività e sulle modalità di divenire soci e sostenitori. Ecco nel dettaglio il programma dei quattro giorni di manifestazione.

Programma
presso lo stand dell’AIST – Associazione Italiana Studi Tolkieniani, nell’area Dal Tenda, Padiglione 9, stand 30


Giovedì 7
11.00- apertura esposizione “Immagini della Terra di Mezzo”, quadri, abiti e sculture ispirate alla saga del Signore degli Anelli, a cura di Ivan Cavini e Daniela Mastroddi
11.00 – apertura degli Artist desk di Ivan Cavini e Andrea Piparo.
15.00 – Intrattenimento: il Tolkien Quiz del Signore degli Anelli
17.00 – Sketches session: sessione di bozzetti e autografi dell’artista Ivan Cavini
18.00 – Sketches session: sessione di bozzetti e autografi dell’artista Andrea Piparo

Venerdì 8
11.00- apertura esposizione “Immagini della Terra di Mezzo”, quadri, abiti e sculture ispirate alla saga del Signore degli Anelli, a cura di Ivan Cavini e Daniela Mastroddi
11.00 – apertura degli Artist desk di Ivan Cavini e Andrea Piparo.
11.00/13.00 – Intrattenimento: Ludoteca Tolkien: giochi da tavolo ispirati al Signore degli Anelli
15.00 – Intrattenimento: Il Tolkien Quiz del Signore degli Anelli
17.00 – Sketches session: sessione di bozzetti e autografi dell’artista Ivan Cavini
18.00 – Sketches session: sessione di bozzetti e autografi dell’artista Andrea Piparo

Sabato 9
11.00- apertura esposizione “Immagini della Terra di Mezzo”, quadri, abiti e sculture ispirate alla saga del Signore degli Anelli, a cura di Ivan Cavini e Daniela Mastroddi
11.00 – apertura degli Artist desk di Ivan Cavini e Andrea Piparo.
11.00/13.00 – Intrattenimento: Ludoteca Tolkien: giochi da tavolo ispirati al Signore degli Anelli
12.00 – Sketches session: sessione di bozzetti e autografi dell’artista Ivan Cavini
13.00 – Sketches session: sessione di bozzetti e autografi dell’artista Andrea Piparo
15.00 – Intrattenimento: Il Tolkien Quiz del Signore degli Anelli
16.00/19.00 – torneo di Hobbit Tales: torneo con il gioco di carte e di narrazione ispirato allo Hobbit
17.00 – Sketches session: sessione di bozzetti e autografi dell’artista Ivan Cavini
18.00 – Sketches session: sessione di bozzetti e autografi dell’artista Andrea Piparo
18.00 – premiazione torneo di Hobbit Tales
18.30 – chiusura esposizione “Immagini della Terra di Mezzo”

Domenica 10
11.00 – apertura esposizione “Immagini della Terra di Mezzo”, quadri, abiti e sculture ispirate alla saga del Signore degli Anelli
11.00 – apertura degli Artist desk di Ivan Cavini e Andrea Piparo.
11.00/13.00 – Intrattenimento: Ludoteca Tolkien: giochi da tavolo ispirati al Signore degli Anelli
12.00 – Sketches session: sessione di bozzetti e autografi dell’artista Ivan Cavini
13.00 – Sketches session: sessione di bozzetti e autografi dell’artista Andrea Piparo
15.00 – Intrattenimento: Il Tolkien Quiz del Signore degli Anelli
16.00/19.00 – torneo di Hobbit Tales: torneo con il gioco di carte e di narrazione ispirato allo Hobbit
17.00 – Sketches session: sessione di bozzetti e autografi dell’artista Ivan Cavini
18.00 – Sketches session: sessione di bozzetti e autografi dell’artista Andrea Piparo
18.00 – premiazione torneo di Hobbit Tales
18.30 – chiusura esposizione “Immagini della Terra di Mezzo”

Planimetria Romics 2016

Info nel dettaglio:
Fiera di Roma, via Portuense 1645
INFO: 06 877 29 190 info@romics.it

INGRESSI e BIGLIETTERIE:

ENTRATA NORD -ENTRATA SUD – ENTRATA EST
Accrediti, ospiti, gruppi organizzati all’ingresso Nord desk accrediti (piano superiore). Accesso Cosplay: esclusivamente ingresso Nord (piano inferiore).

Biglietti e costi:
Biglietto giornaliero feriale (giovedì – venerdì) € 8
Biglietto giornaliero festivo (sabato – domenica) € 10
Biglietto giornaliero Cosplay € 5
Biglietto ridotto € 7 (over 70, militari, bambini di età inferiore a 12 anni)
Biglietto gratuito per bambini di età inferiore ai 5 anni, per gli invalidi (oltre il 70% di invalidità) più un accompagnatore
Gruppi organizzati: minimo 25 persone. Biglietto ridotto giornaliero concesso previa prenotazione a info@romics.it

Abbonamenti:
Abbonamento 4 giorni € 22
Abbonamento 3 giorni (venerdì-sabato-domenica) € 20
Abbonamento 2 giorni (sabato-domenica) € 15

IMPORTANTE: i possessori del biglietto acquistato on line accedono dagli ingressi Nord, Est e Sud, e possono recarsi direttamente ai tornelli.
Orario di apertura al pubblico:
Il Festival si svolge da Giovedì 7 a Domenica 10 aprile 2016 dalle ore 10.00 alle ore 20.00.
Le biglietterie sono aperte dalle ore 10.00 alle ore 19.00 nei giorni di manifestazione.

LINK ESTERNI

– Vai al sito del distributore  Dal Tenda
– Vai al sito di Romics

.


Share This Post

Twitter Delicious Facebook Digg Stumbleupon Favorites More

Trackbacks/Pingbacks

  1. L’AIST a Romics | Proudneck.org
  2. L’AIST al Romics 2017, ecco il programma! « Tutto sul mondo di J.R.R. Tolkien e dintorni – Tolkien Society of Italy
  3. Ottobre, l’AIST a Romics: tanta arte e le lingue elfiche « Tutto sul mondo di J.R.R. Tolkien e dintorni – Tolkien Society of Italy
  4. Ottobre 2018: l’AIST torna al Romics « Tutto sul mondo di J.R.R. Tolkien e dintorni – Tolkien Society of Italy

Leave a Reply

 characters available