Aubusson, finito un altro arazzo su Tolkien

I Cancelli di Moria si trovano ora nel centro della Francia, e più precisamente in quella che fu la regione della Marca, oggi riunita nella Nuova Aquitania. O meglio, la migliore rappresentazione di essi è esposta a Aubusson, dal XVI secolo uno dei massimi centri di produzione di arazzi. E proprio di un nuovo arazzo si sta parlando, facente parte del progetto Aubusson tissè Tolkien (Aubusson tesse Tolkien). Per la gioia di tutti gli appassionati delle opere di J.R.R. Tolkien, infatti, mentre con regolarità si continuano a produrre degli splendidi arazzi con le opere dello scrittore inglese, l’avventura ad Aubusson continuerà ...

One of the Seven, il fan film sull’anello dei Nani

Con una costante regolarità, il popolo degli appassionati delle opere di J.R.R. Tolkien riesce a produrre da qualche anno dei film amatoriali di buona qualità ispirati alla Terra di Mezzo. I fan film sono pellicole cinematografiche amatoriali di media o lunga durata, realizzate da appassionati senza scopo di lucro, ma con una qualità e una tecnica che ormai si avvicinano molto ai film professionali e che sempre più spesso vedono la partecipazione di attori, registi, scenografi e altri professionisti del settore che lavorano senza compenso per il successo di questi progetti. Il salto di qualità è avvenuto nel 2009, quando ...

Lucca Comics, partecipa al tour del pellegrino!

C’era un tempo in cui i pellegrini andavano errando qua e là per tutta l’Europa, percorrendo a piedi migliaia di chilometri. Agli appassionati di JRR Tolkien che verranno per Lucca Comics and Games non si richiede tanto, ma qualche km a piedi dovranno farselo se vorranno ottenere l’ormai famosa e ambitissima Patente del pellegrino di Feudalesimo e Libertà! E si dovrà passare anche per lo stand dell’Associazione Italiana Studi Tolkieniani. Come funziona il tour Durante l’edizione di quest’anno di Lucca Comics – dal 29 ottobre al 1 novembre – ci si può recare a uno dei tre stand che aderiscono all’iniziativa (Feudalesimo ...

Serie tv Amazon, ci sarà Galadriel da giovane

Negli ultimi tre giorni, a differenza dell’ultimo anno, si sono accumulati vari “leaks” sulla ancora in parte “misteriosa” serie Amazon The Lord of The Rings on Prime: il canale youtube e profilo Instagram Fellowship of Fans, infatti, ha lanciato, in due giorni consecutivi, alcune notizie e “conferme”- benché in realtà da parte di Amazon al riguardo non ci sia ancora nulla di ufficiale – riguardo alcuni temi importanti e “scottanti”. Ma andiamo per ordine! Gli Hobbit nella serie tv: una conferma (ma non tutte…) FOF conferma che ciò che ha detto Lenny Henry, attore del cast, sulla presenza degli Hobbit nella serie tv ...

Lucca Comics 2021, ecco tutti gli incontri AIST

Tornano anche quest’anno a Lucca Comics and Games 2021 gli eventi dell’Associazione Italiana Studi Tolkeniani dedicata ai capolavori letterari del secolo scorso. Gli appuntamenti, moderati dal presidente Roberto Arduini e da Alessio Vissani (esperto AIST e fotografo professionista), si terranno tutti i giorni del festival dalle 17.30 ed avranno luogo all’Auditorium Fondazione Banca del Monte di Lucca, in Piazza San Martino 4. Viaggio nella terra di Mezzo potrà contare sulla partecipazione di esperti consulenti editoriali, scrittori, artisti e su un’offerta arricchita da contribuiti multimediali. Bompiani infatti porterà con sé grandi novità editoriali dedicate alle opere di Tolkien. Il genere horror ...

Amazon, Hobbit dalla pelle scura nella serie

Era dalla fine di luglio che se ne discuteva, soprattutto su internet, dopo la fuga di notizie su TheOneRing.net. Solo chi non ha letto Tolkien può però pensare di inserire gli Hobbit nella Seconda Era, perché in quel periodo neanche esistevano! Nel Prologo de Il Signore degli Anelli si può leggere: «Le origini degli Hobbit si perdono nei Giorni Antichi ormai dimenticati. Soltanto gli Elfi conservano ancora documenti di quell’epoca scomparsa, e le loro tradizioni s’interessano quasi esclusivamente della loro storia, gli Uomini vi compaiono di rado e gli Hobbit non vengono neppure menzionati. È chiaro tuttavia che gli Hobbit ...

Biella, celebrata la prima copertina di Piero Crida

L’evento che doveva aprire #Fuoriluogo ma che era stato rinviato, e ha chiuso di fatto la rassegna che, mai come quest’anno, ha avuto grande successo di pubblico. L’atteso appuntamento si è svolto l’8 ottobre presso la Biblioteca civica di Biella con Piero Crida che è stato intervistato da Beppe Anderi nell’ambito dell’evento “Disegnare un mito – La genesi della copertina di un libro di culto”. Crida ha condiviso con il pubblico l’esperienza di aver disegnato la prima copertina de Il Signore degli Anellidi J.R.R. Tolkien. Una copertina unica Cosa significa partecipare alla realizzazione di un libro che poi diventa un vero e ...

Lingue e fotografia, dal 15/10 a Dozza 2 mostre

Con l’arrivo dell’autunno tornano anche le mostre a Dozza, in provincia di Bologna. Ad ospitare la mostra sarà proprio il Centro Studi – la Tana del Drago, nella sua galleria d’arte allestita al primo piano del civico 2 in via xx settembre, che da anni ormai è un attivo centro culturale tutto dedicato a J.R.R. Tolkien. L’appuntamento è per il 15 ottobre alle ore 16:30 e le opere resteranno in esposizione fino alla prossima primavera. Gli autori saranno presenti al Centro Studi di Dozza da venerdì 15 a domenica 17, per offrire visite guidate (visite contingentate e obbligo di Green Pass). ...

Amazon, il personaggio è Finrod Felagund

Ormai i produttori della serie che andrà in onda su Amazon Prime The Lord of The Rings hanno abituato tutti gli appassionati di J.R.R. Tolkien a vedere centellinate le notizie. È probabile che, con l’imminente arrivo dell’autunno, inizierà ufficialmente la campagna promozionale (ricordiamo che la serie verrà lanciata il 2 settembre del 2022). Intanto, da quando Amazon ha mostrato la prima immagine – finora l’unica – le discussioni sono state innumerevoli, visto che ciò che è stato mostrato riguarda non la Seconda Era, ma Valinor: la presenza dei due Alberi è assolutamente eloquente. La maggior parte delle ipotesi, però, si ...

Lotro, missioni gratuite fino a dicembre

Se la serie televisiva di Amazon Prime su Il Signore degli Anelli sembra molto lontana, il videogioco su Gollum non si vede ancora all’orizzonte e si ha ancora bisogno di soddisfare la passione per Tolkien, un vecchio classico potrebbe fare proprio per voi! Si tratta di The Lord of the Rings Online (il cui acronimo è Lotro), il veterano tra i MMORPG (cioè un gioco di ruolo multigiocatore su internet di massa) ora guidato da Standing Stone Games, ha organizzato un’enorme offerta di contenuti per attirare sia i giocatori vecchi che quelli nuovi. Fino al 30 novembre si potrà richiedere l’accesso ...

Serie tv, Shore seguirà la colonna sonora

Nella giornata di ieri, 19 settembre 2021, da ben tre fonti – Deadline, Fellowship of Fans e The Onering.net – è stata rilanciata una importante notizia riguardo la serie Amazon The Lord of The Rings, che, con l’imminente arrivo dell’autunno, inizierà la sua campagna promozionale (ricordiamo che la serie verrà lanciata il 2 settembre del 2022): le novità riguardano la colonna sonora e i compositori chiamati ad occuparsi del comparto sonoro. Un anno di contatti Negli scorsi anni, da più parti si è ovviamente fatto il nome di Howard Shore, già eccellente compositore per le trilogie di Peter Jackson, ma finora era ...

Il 23/9 diffuso The Lord of the Rings: Rise to War

Il 23 settembre sarà disponibile il nuovo videogioco per smartphone dal titolo Lord of the Rings: Rise to War di NetEase Games e Warner Bros. Interactive Entertainment. La data è successivo a un giorno memorabile nella storia della Terra di Mezzo, poiché il 22 settembre è il compleanno condiviso degli Hobbit Bilbo e Frodo Baggins. I giocatori possono pre-registrarsi per Rise to War in questo momento per iOS e Android. La pagina di registrazione consente anche di scegliere in quale fazione militare tra Gondor, Rohan o Mordor, tra gli altri. Il nuovo videogioco delle Warner Bros Come annunciato in precedenza, Rise to War ...

Gubbio, sessione su Dante e Tolkien il 26/9

Sarà “Il tempo di Dante” il tema della settima edizione del Festival del Medioevo. Il grande appuntamento culturale, che si terrà a Gubbio dal 22 al 26 settembre 2021, vedrà la presenza di storici, scrittori, scienziati, storici dell’arte, filosofi e giornalisti. Non mancheranno le serate culturali, con concerti di musica medievale, lezioni-spettacolo e tanto teatro, l’ormai consueta Fiera del Libro Medievale: oltre 40 case editrici per tutto quello che c’è da leggere sull’Età di Mezzo. Tantissime le opportunità di vedere all’opera e imparare segreti e curiosità dai miniatori, rievocatori di antichi mestieri, con tanti giochi, letture, animazioni, e anche la ...

Il 18/9 a Torino Donne, Tolkien e fantascienza

Dal 17 al 19 settembre il Mufant – il Museo del Fantastico e della Fantascienza di Torino – organizza la seconda edizione del festival del fantastico e della fantascienza. Saranno tre giorni di incontri, concerti, mostre, stand, performance dedicati al genere fantastico, ma anche all’inclusione sociale e alla rigenerazione urbana. “Loving the Alien” è il tema dell’edizione fra ecosostenibilità e tecnologia, con una mostra dedicata alla “rivincita” delle supereroine, «Women of Wonder. Donne superpotenti», e un programma con la partecipazione di 90 ospiti appartenenti al mondo della letteratura, dell’editoria, del videogame, della televisione e del fandom, tra cui Wu Ming 4, Maurizio ...

Il 18/9 a Bucchianico il compleanno di Bilbo

Dopo l’enorme successo del Viaggio della Compagnia, con 9 eroi che da Bucchianico in provincia di Chieti sono arrivati a piedi fino al Vesuvio per gettare l’Unico Anello (c’era anche un cronista d’eccezione, Gandalf! Si può leggere il suo diario qui.), è giunto ora il momento di festeggiare. E per farlo scendono in campo i professionisti delle feste, gli hobbit. Così il 18 settembre a Bucchianico si festeggerà il compleanno di Bilbo Baggins! Non è più fantasia, ma un evento al quale si può partecipare stando seduti, insieme ad altre centinaia di hobbit, a quei tavoli ascoltando Bilbo pronunciare il ...

Serie tv di Amazon, prime notizie sui Nani?

Dopo la notizia, in parte sorprendente, riguardo allo spostamento della produzione della seconda stagione dalla Nuova Zelanda in Inghilterra (ne abbiamo parlato qui) , siamo in attesa di importanti novità per l’autunno: il sempre bene informato portale Theonering.net suggerisce che potremmo avere già un primo mini- trailer nel quale conosceremo finalmente il titolo della serie. The Lord of the Rings on Prime, come dichiarato dalla stessa Amazon, è un titolo provvisorio. Nell’attesa di tutto ciò, però qualcosa si muove. Il 30 Agosto scorso, infatti, l’affidabile canale YouTube e profilo Twitter Fellowship of Fans ha svelato in anteprima alcuni possibili leak ...

Pubblicato in inglese «La Natura della Terra di Mezzo»

Dopo più di un anno di attesa, esce finalmente un altro inedito di J.R.R. Tolkien, forse l’ultimo dopo la scomparsa di Christopher Tolkien, il figlio e curatore letterario delle opere dello scrittore inglese. Ne avevamo già scritto in due occasioni, per dare la notizia nel giugno 2020 – sfuggita al sito dell’editore Usa Houghton Mifflin, ma poi cancellata – e per la conferma ufficiale dell’uscita del volume e per rivelarne la copertina. Oggi è nelle librerie fisiche anglosassoni e in quelle online The Nature of Middle-Earth a cura di Carl F. Hostetter, lo studioso statunitense a cui Christopher aveva ceduto ...

Magic, un’espansione per il Signore degli Anelli

Martedì 24 agosto, durante il Magic Showcase, è stato annunciato che nel 2023 avremo un’espansione di Magic, il più famoso gioco di carte collezionabili, interamente dedicata alla Terra di Mezzo. Questo incontro prende il nome di The Lord of the Rings: Tales of Middle-Earth e si situa all’interno del progetto ideato dalla Wizard of the Coast “Universes beyond”, ovvero espansioni che rendano sulle tanto amate “figurine” i franchise più famosi, spaziando dal cinema ai videogiochi. Disponibile dal 2023 Apripista di questo progetto è stato il Secret Lair (un piccolo cofanetto acquistabile direttamente dalla casa madre per un breve periodo) di The Walking Dead, ...

Dall’Abruzzo il viaggio epico della Compagnia

Da molto tempo, il piccolo paese di Bucchianico, in provincia di Chieti (Abruzzo), è legato a doppio filo con l’amore per le opere di J.R.R. Tolkien. Dal 2009 Nicolas Gentile, insieme a diverse altre persone, organizza eventi e incontri a tema tolkieniano (e non solo). Al primissimo “Tolkien Reading Day” erano appena quattro persone, poi il numero crebbe sempre più. Quello del 2018 fu molto affollato, al punto da far nascere il 9 giugno 2018 col Concilio di Elrond, il primo raduno dello smial de i Beorniani, tolkieniani abruzzesi. Ma la passione per Tolkien non si è fermata solo a questo, gli ...

Messina, il 2 settembre online c’è Eriador 2021

Nonostante la pandemia del covid19, l’emergenza sanitaria e il lockdown, se c’è un evento che non è mai mancato agli appassionati di J.R.R. Tolkien è Eriador, tanto da divenire il punto di riferimento per la Sicilia. La bella manifestazione promossa dall’Associazione culturale La Contea  di Messina, che aveva già dato buona prova di sé lo scorso anno, pur col trasferimento forzato al digitale. E sarà così anche quest’anno, con una edizione online che si svolgerà il 2 settembre alle ore 21 con un ciclo di tre interventi online, grazie anche al supporto tecnico curato dall’Associazione culturale Sentieri Tolkieniani e da Radio ...

Al Meeting di Rimini Tree of Tales su Tolkien

Dal 20 al 25 agosto si potrà visitare a Rimini la mostra The Tree of Tales: Tolkien e la polifonia della creazione. Contestualmente, dal 22 al 24 agosto, si svolgerà una conferenza omonima con esperti internazionali divisi in sei sessioni e in lingua inglese. A ospitare i due eventi sarà il Meeting per l’amicizia fra i popoli, una manifestazione organizzata dal movimento ecclesiale cattolico di Comunione e Liberazione, movimento estremamente impegnato in politica. In passato, il Meeting di Rimini aveva ospitato nel 2015 una mostra su Tolkien, dedicata a Lo Hobbit (dal titolo In te c’è più di quanto tu ...

Amazon: la seconda stagione in Inghilterra

Ritorno a casa. Così si potrebbe commentare la notizia di oggi, fornita dalla stessa Amazon, secondo la quale la produzione della seconda stagione della serie Amazon, che inizierà a gennaio del 2022, partirà dalla Nuova Zelanda per trasferirsi nel Regno Unito. Una notizia che ai fan più legati all’esalogia jacksoniana ha fatto storcere sicuramente il naso, ma che ha perfettamente senso, per due motivi. Prima di tutto, il 60% degli attori del cast è britannico, e dopo due anni di pandemia, lontani da casa, è comprensibile che vogliano tornare in zone più vicine a casa. Inoltre, gli studi di produzione ...

A Withernsea una nuova placca blu per Tolkien

Una nuova targa blu è stata apposta il 3 agosto 2021 a Withernsea per ricordare il periodo in cui J.R.R. Tolkien e sua moglie hanno trascorso lì quando lui era soldato durante la Prima Guerra Mondiale. Le “blue plaques” sono delle installazioni permanenti che collegano un luogo col suo passato storico relativo a una persona o a un evento. Naturalmente, le zone di Birmingham e Oxford sono particolarmente importanti per capire la vita e le opere di Tolkien, ma lo Yorkshire orientale, malgrado sia legato a Tolkien per un periodo più breve, ha comunque avuto una parte cruciale nella sua ...

Amazon: il 2 settembre 2022 la nuova serie tv

All’improvviso, il giorno dopo la notizia della fine delle riprese, Amazon mette in fibrillazione l’intero mondo tolkieniano e rilascia il primo frame della serie tv e annuncia una data di uscita ufficiale, 2 Settembre 2022, il giorno dell’anniversario della morte del professor Tolkien, un omaggio davvero significativo (noi l’avevamo anticipato qui!). Ancora più interessante e intrigante, però, è l’immagine che è stata rilasciata: vediamo, infatti un personaggio vestito di bianco – forse una giovane Galadriel, come sappiamo interpretata da Morfydd Clark – che osserva una città su un colle. L’immagine è molto eloquente, e davvero bella, e in questi minuti le ...

Serie tv, terminate le riprese della prima stagione

Nella giornata del 30 luglio sono terminate le riprese della prima stagione del progetto The Lord of the Rings on Prime (ancora senza un titolo ufficiale). Secondo il report dell’ormai noto profilo Instagram Fellowshipoffans, infatti, le riprese sono state terminate un giorno prima del previsto, e questa notizia è confermata da un post instagram della pagina Lotronprime.fr, che mostra una foto di gruppo di fine riprese con parte del cast, e pubblicato sull’account della produzione per il mercato francese. Più tardi è giunta anche la conferma ufficiale con tanto di foto del backstage. Il messaggio dal set Le riprese si sarebbero dovute ...
Twitter Delicious Facebook Digg Stumbleupon Favorites More

Iscriviti alla Newsletter

Pagine

Disclaimer

I contenuti di questo sito non hanno carattere periodico, non rappresentano prodotto editoriale (ex L.62/2001).

Licenza Creative Commons

Quest’opera di http:www.jrrtolkien.itè distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione – Non commerciale – Non opere derivate 3.0 Unported. Permessi ulteriori rispetto alle finalità della presente licenza possono essere disponibili nella pagina dei contatti.
Utilizziamo WP e una rielaborazione del tema LightFolio di Dynamicwp.