Il corso ArsT a Roma: La natura in Tolkien

prender-notaSiamo giunti alla terza settimana di lezioni e, ormai, è a pieno regime il corso “Conoscere Tolkien”, organizzato dall’Associazione romana studi Tolkieniani al museo Vigamus, in via Sabotino 4 a Roma. L’ultima lezione sul Signore degli Anelli e Lo Hobbit è stata particolarmente apprezzata, con ben un’ora intera di domande dopo l’intervento di Norbert Spina. Il prossimo incontro, domenica 30 marzo, dalle ore 11 alle 13, avrà il titolo La Natura nelle opere di J.R.R. Tolkien: origini, aspetti e funzioni, tenuta da Claudia Manfredini, socia dell’ArsT, laureata in Scienze Naturali ed esperta del rapporto tra l’opera di Tolkien e la Natura.

Non solo Ent ed Entesse

Claudia ManfrediniPer chiunque abbia letto Lo Hobbit o Il Signore degli Anelli è evidente la cura minuziosa usata dall’autore nella descrizione dei paesaggi e degli ambienti naturali, al punto che a volte questi risultano più «memorabili» per i lettori dei personaggi stessi. Inoltre nelle opere di Tolkien la Natura spesso non riveste solo una funzione di sfondo, per quanto particolareggiato, ma contribuisce allo svolgimento degli eventi e a volte assurge al ruolo di coprotagonista. La lezione vuole esplorare innanzitutto le origini di un così centrale interesse per la natura, ravvisandole in vicende biografiche di Tolkien quali l’infanzia trascorsa in campagna, la precoce morte della madre e l’esperienza del fronte durante la Prima Guerra Mondiale, ma anche nell’ambiente sociale, culturale e intellettuale dell’Inghilterra di fine ‘800-inizi ‘900,che cominciava a sperimentare gli effetti a lungo termine sull’ambiente rurale e naturale della cosiddetta Rivoluzione Industriale, che aveva fatto precocemente germinare in Inghilterra i semi del Romanticismo, con il suo sentimento elegiaco nei confronti della natura e la sua nostalgia per un passato mitizzato.

Il corso “Conoscere Tolkien”

Lesson03Questo primo ciclo si prefigge d’introdurre la vita e l’opera di J.R.R. Tolkien ed è la soluzione ideale per chi, tra i vari impegni della giornata, non riesce sempre a trovare il tempo di leggere, ma non rinuncia ad approfondire l’opera dello scrittore e vorrebbe evitare libri di critica che potrebbero risultare deludenti. Vedrà la partecipazione come relatori alcuni tra i maggiori studiosi di Tolkien in Italia, che hanno analizzato l’opera e la biografia dello scrittore secondo diverse prospettive di ricerca. Il seminario si articola in una serie di incontri a carattere critico, letterario, filosofico e artistico. L’eterogeneità dei testi analizzati nel programma del corso vuole infatti riflettere, sia pure sinteticamente, diverse prospettive culturali e letterarie nell’approccio critico a Tolkien, mettendo anche a disposizione nuove risorse per possibili percorsi didattici. È possibile partecipare alle singole lezioni a un costo
di 10 euro ognuna
, biglietto che comprende nel prezzo anche l’ingresso al museo (che normalmente avrebbe un costo di 8 euro) e l’utilizzo dei videogiochi per tutto il giorno. Per informazioni si può inviare una mail qui: info@jrrtolkien.it.


Programma completo

Conoscere la Terra di Mezzo
corso su J.R.R. Tolkien a cura dell’Associazione romana studi Tolkieniani
Presso la sede del Vigamus – il Museo dei Videogiochi
Via Sabotino 4, 00195 – Roma
L’orario delle lezioni è sempre dalle 11,00 alle 13,00


Tolkien leggeSabato 15 Marzo: Introduzione a J.R.R. Tolkien
Relatore: Lorenzo Gammarelli
Domenica 16 Marzo: I Tempi remoti del Silmarillion
Relatore: Giampaolo Canzonieri
Domenica 23 Marzo: Il Signore degli Anelli e Lo Hobbit
Relatori: Norbert Spina ed Erin Oak
Domenica 30 Marzo: La Natura nelle opere di Tolkien
Relatore: Claudia Manfredini
Domenica 6 Aprile: Da Tolkien a Peter Jackson: gli abiti della Terra di Mezzo
Relatori: Daniela Mastroddi e Manuel Chiofi
Domenica 13 Aprile: Il vizio segreto di Tolkien: le lingue elfiche
Relatore: Roberto Arduini

Dati essenziali del corso
Data inizio: sabato 15 marzo 2014
Durata: 5 settimane (dal 16 marzo al 13 aprile)
Giorno e orario: la domenica dalle 11 alle 13
Sede: museo Vigamus, in via Sabotino 4 (metro A, fermata Ottaviano) – Roma
Costo: 10 euro a lezione

ARTICOLI PRECEDENTI:
– La presentazione del corso “Conoscere Tolkien”
– La lezione sul Signore degli Anelli e Lo Hobbit

– Vai al sito Vigamus – museo del videogioco di Roma

.


 


Share This Post

Twitter Delicious Facebook Digg Stumbleupon Favorites More

1 Comment to “Il corso ArsT a Roma: La natura in Tolkien

  1. Barbara scrive:

    Scrivo per ringraziare Claudia della la bellissima lezione che ha tenuto domenica scorsa al Vigamus. Sono un’appassionata di botanica, pur non essendo un’esperta né un’addetta ai lavori, e sono sempre stata affascinata dalla cura con cui Tolkien descrive la Natura nella Terra di Mezzo, trattandola con la stessa dignità narrativa che riserva ai suoi personaggi e protagonisti.
    Non ho perso neanche una parola di quanto Claudia ha detto e farò tesoro delle sue riflessioni per le prossime (ri)letture.
    Grazie.

Trackbacks/Pingbacks

  1. Domenica 6 Aprile ore 11J.R.R. Tolkien e il Cosplay « Tutto sul mondo di J.R.R. Tolkien e dintorni
  2. Domenica 13 Aprile ore 11: le lingue elfiche « Tutto sul mondo di J.R.R. Tolkien e dintorni

Leave a Reply

 characters available

Pagine

Disclaimer

I contenuti di questo sito non hanno carattere periodico, non rappresentano prodotto editoriale (ex L.62/2001).

Licenza Creative Commons

Quest'opera di http:www.jrrtolkien.it è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Unported. Permessi ulteriori rispetto alle finalità della presente licenza possono essere disponibili nella pagina dei contatti.
Utilizziamo WP e una rielaborazione del tema LightFolio di Dynamicwp.

site tracking with Asynchronous Google Analytics plugin for Multisite by WordPress Expert at Web Design Jakarta.