A Osasco 10 anni di Sentieri Tolkieniani

Castello di OsascoSi terrà i prossimi 1 e 2 giugno Sentieri Tolkieniani, la manifestazione tolkieniana che ogni anno si tiene nella suggestiva cornice del castello di Osasco (Via Castello d’Osasco 10, 10060 Osasco, in provincia di Torino). Nata nel 2008 insieme all’Associazione omonima, che ormai da molti anni si occupa di divulgazione tolkieniana, quest’anno la manifestazione giunge alla sua decima edizione: proprio per festeggiare la ricorrenza gli organizzatori hanno invitato ospiti internazionali quali gli Elvenking, band power metal che chiuderà con il proprio concerto la festa.
Sentieri TolkienianiIl weekend vedrà un programma ricco di incontri per tutti i gusti: sarà possibile visitare alcuni accampamenti storici e assistere – e partecipare – a esibizioni di scherma medievale, tiro con l’arco storico, cavalleria, falconeria e antichi mestieri. Non mancherà inoltre il Percorso Tematico nella Terra di Mezzo, in cui esperti tolkieniani guideranno compagnie di avventurieri attraverso i luoghi di Arda. I visitatori potranno anche rilassarsi passeggiando per il mercatino a tema, mentre i più piccoli potranno giocare nell’area loro dedicata (Casa Baggins). Per il terzo anno consecutivo, inoltre, sarà presente un’Area Games.
L’Associazione Italiana Studi Tolkieniani non mancherà: ci troverete, per il terzo anno consecutivo, con il nostro stand di pubblicazioni tolkieniane, mentre alcuni dei nostri soci proporranno degli interventi, tra cui la presentazione del volume Tolkien e i Classici II.

Un ricco programma

Numerosi ed interessanti gli appuntamenti che aspettano i visitatori della due giorni tolkieniana: le conferenze tratteranno vari argomenti, dalle tematiche dell’opera tolkieniana agli adattamenti televisivi all’influenza del Professore su tanti aspetti e forme della fantasy contemporanea. Come precedentemente accennato, le giornate proporranno anche spettacoli ed esibizioni di associazioni storiche quali Conte MezzocuorePobal Ap VaudCompagnia de’ Viaggiatori in Arme, Custodes Temporis, della ballerina professionista Eleonora Burzio, della scuola di falconeria I Signori Alati e dell’associazione La Elvenking - Sentieri Tolkieniani 2019Terra dei Cavalli, che si occupa di salvare e recuperare i cavalli che una volta finita la loro carriera agonistica non avrebbero un futuro.
Le serate saranno chiuse da concerti, la domenica con il gran finale: l’esibizione degli Elvenking, band metal italiana di fama internazionale che unisce heavy metal ed elementi di musica folk.
La manifestazione sarà organizzata in una serie di aree tematiche, accessibili in ogni momento durante l’orario di apertura della festa:

  • I Porti Grigi – Info point, da cui inoltre partiranno i tour della Terra di Mezzo guidati dal Dott. Daniele Ormezzano
  • Gran Burrone – area conferenze
  • Il Puledro Impennato – area ristoro, con street-food e tante birre artigianali
  • I Campi del Pelennor – area esibizioni, tra duelli di cavalieri in armatura e balli
  • La Fiera di Brea – mercatino tematico, con più di 40 stand
  • Casa Baggins – area bimbi, dove l’associazione “I Birichini” si occuperà del loro intrattenimento in completa sicurezza.
  • Osgiliath – area games con le associazioni ludiche La Pentola del Drago, La Gilda del Grifone, Dimensione Arcana e la community online Sesso, Droga e D&D
  • Sala dei Palantír – area mostre, all’interno di alcune sale del castello di Osasco, con in esposizione opere di Emanuele Manfredi
  • Breccia di Rohan – area medievale, con gruppi di rievocazione storica, tiro con l’arco, scherma medievale, antichi mestieri, falconieri ed equitazione

Diamo di seguito il programma completo della manifestazione.

SABATO 1 GIUGNO

14:00 – Apertura prima giornata
15:00 – Eroi ed antieroi: Lectio Magistralis con il Dott. Paolo Gulisano sul tema di Sentieri Tolkieniani 2019
16:00 – L’arte di Tolkien. Colori, visioni, suggestioni dal creatore della Terra di Mezzo – Incontro con l’autrice Roberta Tosi
17:00 – Il male come tradimento: la rottura dei legami umani da Saruman a Denethor – Conferenza con Luisa Paglieri e Paolo Gulisano.
18:00 – Voci dal fantasy: universi a confronto – Incontro con i doppiatori Edoardo Stoppacciaro e Davide Perino
19:00 – Tolkien e l’astuzia: la battaglia d’intelligenza tra Gollum e Bilbo – Conferenza con Matteo Coero Borga
20:30 – Matrimonio elfico: convoglio a nozze dell’associato Antonino e consorte
21:00 – Musica e balli irlandesi con il gruppo musicale Barbagelata
24:00 – Termine prima giornata

DOMENICA 2 GIUGNO

10:00 – Apertura seconda giornata
11:00 – Tolkien e i Classici 2: Presentazione letteraria del libro Tolkien e i Classici 2 – con le autrici Chiara Bertoglio, Chiara Nejrotti, Luisa Paglieri e Barbara Sanguineti (socia AIST) e Roberto Arduini (presidente AIST)
12:00 – Tolkien, Dungeon Master – tavola rotonda con gli autori di giochi Umberto Pignatelli e Francesco Nepitello, Massimiliano Enrico, Mauro Longo e Andrea Rossi con la partecipazione di Paolo Gulisano. Moderatore: Luca Tersigni de La Pentola del Drago
13:00 – Come il male entrò nel mondo – Conferenza con Chiara Nejrotti e Luca Arrighini
14:00 – L’anello della corruzione: da Sauron ai Nazgul – Conferenza con Barbara Sanguineti e Renzo Caimotto
15:00 – Benvenuti nella Seconda Era – Panel sulla serie The Lord of the Rings on Prime con Andrea Francesco Berni e Simone Novarese di BadTaste.it con la partecipazione di Paolo Gulisano
16:00 – Il costume della Terra di Mezzo – Premiazione della nona edizione del concorso per il miglior abito a tema, con la partecipazione della Burzio Family e di Antonio “Aragorn” Amoruso
18:00 – Tolkien-tube – Incontro con gli YouTuber Mastro Underhill e Caleel
19:00 – Perire da eroe: la morte nei personaggi di Tolkien – Conferenza con Manuel Marras
20:00 – Tales from the Tolkienpath 2 – Concerto evento di chiusura con gli Elvenking. Opening Act: Oceanborn – Italian Nightwish Tribute Band
23:30 – Chiusura manifestazione

Il programma potrebbe subire variazioni in caso di maltempo o contrattempi non prevedibili in fase organizzativa e non dipendenti dalla volontà dell’organizzazione.

Potrete seguire tutti gli aggiornamenti sulla pagina facebook dell’evento facebook Sentieri Tolkieniani 2019 – Festival Fantasy e Medievale.

I biglietti

Il biglietto per una sola giornata è di 7 euro, ridotto dai 6 ai 13 anni a 2 euro. Fino ai 5 anni l’ingresso è gratuito, come lo è anche per i disabili ed il loro accompagnatore.
L’abbonamento per due giornate, a partire dai 14 anni, è di 10 euro.
La vendita dei biglietti avverrà esclusivamentedurante la manifestazione.
Per ulteriori informazioni, scrivete a info@sentieritolkieniani.net

Elena Sanna

ARTICOLI PRECEDENTI:
– Leggi l’articolo Sentieri Tolkieniani, una festa che crescerà tanto
– Leggi l’articolo A Osasco i Sentieri Tolkieniani il 2 e 3 giugno
– Leggi l’articolo Sentieri Tolkieniani 2017 a Osasco: il programma!
– Leggi l’articolo Sentieri tolkieniani: fan riuniti a Torre Pellice
– Leggi l’articolo Sentieri tolkieniani 2014: i fan riuniti a Pinerolo
– Leggi l’articolo Pubblicato il libro Tolkien e i Classici II

LINK ESTERNI:
– Vai al sito della band Elvenking
– Vai alla pagina facebook di Emanuele Manfredi
– Vai al sito dell’Associazione Culturale Sentieri Tolkieniani
– Vai all’evento facebook Sentieri Tolkieniani 2019 – Festival Fantasy e Medievale

.



Share This Post

Twitter Delicious Facebook Digg Stumbleupon Favorites More

Leave a Reply

 characters available