Gli animali nella Terra di Mezzo: il programma

Convegno Castelli Romani: Igor BaglioniSi era già scritto a proposito del progetto della casa editrice Eterea edizioni per il mese di luglio 2023 nell’ambito delle iniziative dell’AIST per il 50° anniversario della scomparsa di J.R.R. Tolkien. Dopo il successo di Tolkien e i Classici, dopo quello delle Giornate di Studi Tolkieniani del 2021 che il prossimo anno porteranno alla pubblicazione del volume Tolkien e l’Antichità Classica, la casa editrice, con la collaborazione dell’Associazione Calliope, il patrocinio dei comuni di Genzano di Roma e di Velletri, del Museo delle Religioni “Raffaele Pettazzoni” e quello dell’Associazione Italiana Studi Tolkieniani, aveva bandito una call for papers per un convegno dal titolo “Gli Animali nella Terra di Mezzo. Per un Approccio Multidisciplinare e Comparativo allo Studio del Rapporto Uomo-Animale nelle Opere di J.R.R. Tolkien”. Raccolte e selezionate le proposte, l’incontro di studi si terrà così a Genzano di Roma, presso il palazzo Sforza-Cesarini, dal 21 al 23 luglio 2023. Convegno Castelli Romani: Igor BaglioniLe tre giornate seminariali – con la partecipazione di grandi studiosi come Thomas Honegger, Claudio Antonio Testi, Cecilia Barella, Paolo Pizzimento, Roberto Arduini, Gloria Larini, Caterina Agus – intendono far luce sul rapporto tra uomo e animali negli scritti di Tolkien, per accogliere un approccio interdisciplinare alla tematica, con un invito agli studiosi a impegnarsi – insieme alla critica letteraria – in una serie di campi diversi, oltre appunto agli animal studies, antropologia, storia dell’arte, biologia, comunicazione, geografia, storia, studi letterari, filosofia, psicologia, sociologia, ecc. Insomma, una ventata d’aria nuova su un argomento mai trattato in profondità prima d’ora dalla critica tolkieniana.

Non solo un convegno

Locandina: Animali nella Terra di MezzoSi inizierà venerdì 21 luglio, dalle 15,30 alle 19,00, sarà dedicato ai saluti istituzionali e soprattutto al cuore dell’argomento. I quattro relatori si concentreranno sugli animali più iconici delle opere di Tolkien, le Aquile del Signore degli Anelli, i Draghi dello Hobbit e i pipistrelli del Silmarillion. Le esposizioni mirano a suscitare un ampio dibattito che seguirà ogni intervento. Il sabato 22 lugliodalle 10,00 alle 13,00, sarà la volta di figure importanti nelle opere tolkieniane come quella dell’orso rappresentato benissimo dal personaggio di Beorn e da tutto il suo contesto, caratterizzato da cavalli, api e altri animali. Proprio i cavalli, soprattutto quelli dei Rohirrim, e un focus su Bill, il pony compagno di viaggio della Compagnia, a cui Sam Gamgee è tanto legato. Il sabato pomeriggio, dalle 15,30 alle 18,00 vedrà la partecipazione di relatori concentrati sulle figure degli uccelli, ma con due punti di vista diversi: uno sui gabbiani come portatori di profezia e nostalgia, l’altro sulle aquile di Manwë come messaggeri del sovrannaturale, cui Tolkien si rivolge sono in pochi casi estremi ispirandosi alle fonti classiche. La domenica mattina, dalle 10,00 alle 13,00 le quattro relazioni ci porteranno ad approfondire la figura del cane Huan, il Mastino di Valinor, sui mostri “abissali” come l’Osservatore del lago per concludersi con uno sconfinamento nelle opere brevi di Tolkien come le Avventure di Tom Bombadil e Mr Bliss, che abbondano di animali stranissimi, ma interessanti. La domenica pomeriggio del 23 luglio, dalle 15,30 alle 19,00, verrà indagato il rapporto animali-natura, che è fondamentale e che dimostra come lo scrittore inglese sia riuscito a mantenere un equilibrio nella diversità tra i due mondi, anche rispetto agli uomini. Poi ci sarà spazio per una importante tavola rotonda sul futuro e sull’attualità di Tolkien e per le conclusioni del convegno. Se tutto questo vi sembra poco, non abbiate timori perché in realtà il convegno è scandito da tantissimi altri momenti in cui si potranno conoscere le ultime pubblicazioni legate al Professore di Oxford, ben tre visite guidate, una per ogni giorno, addirittura un concerto d’arpa celtica e la presentazione di una mostra artistica… insomma, ce n’è per tutti i gusti!!!
Convegno Castelli Romani: Igor BaglioniIl progetto di queste giornate di studi tolkieniani mira però a divenire annuale e prevede una pubblicazione. Infatti, gli interventi che supereranno una selezione con peer review saranno poi raccolti nel  volume unico degli Atti che servirà a diffondere la riflessione su come gli animali siano un elemento importante anche nella stesura delle opere sulla Terra di Mezzo. La partecipazione è libera e gratuita, ma è comunque preferibile registrarsi come “uditori” entro il 19 luglio, scrivendo al seguente indirizzo di posta elettronica e riportando contestualmente i propri dati essenziali: igorbaglioni79@gmail.com. Per dati essenziali si intendono nome, cognome, telefono, indirizzo di posta elettronica, giorno di possibile presenza. L’iscrizione al convegno offre la possibilità di ricevere direttamente, tramite la propria posta elettronica, eventuali avvisi riguardanti la manifestazione e le schede informative relative alle relazioni che verranno presentate nel corso del convegno. L’accesso sarà comunque consentito a tutti da un quarto d’ora prima fino all’inizio delle relazioni. Qui di seguito il programma definitivo.

Redazione

 

Gli Animali nella Terra di Mezzo
Per un Approccio Multidisciplinare e Comparativo
allo Studio del Rapporto Uomo-Animale
nelle Opere di J.R.R. Tolkien

Genzano di Roma – Palazzo Sforza-Cesarini
21-23 luglio 2023

 

Venerdì 21 luglio 2023

Ore 15:30 introducono:
Roberto Arduini, Eterea Edizioni
Igor Baglioni, Direttore del Museo delle Religioni “Raffaele Pettazzoni”

Saluti istituzionali:
Maria Paola De Marchis, Presidente Calliope – APS
Carlo Zoccolotti, Sindaco di Genzano di Roma

Prima sessione – Ore 16:00
Coordina: Elisabetta Marino

Roberto Arduini, Al cospetto del drago. Etologia, motivi e archetipi letterari

Francesca D’Amato, Draghi del folklore italiano e draghi tolkieniani. Un confronto biologico ed etologico

Pausa

Sebastiano Tassinari, Eyes that could look at the sun unblinking. Le aquile nel legendarium ed i bestiari medievali

Fiammetta Comelli, Un animale speculare. La funzione del pipistrello nel Legendarium tolkieniano

Ore 19:00 – Visita Guidata al Borgo di Nemi

Sabato 22 luglio 2023

Seconda sessione – Ore 10:00
Coordina: Isabella Gagliardi

Alessandro Astolfi, Un approccio tra etnologia e filologia rivolto agli animali nelle opere di Tolkien

Paolo Pizzimento, “Se volete saperne di più, si chiama Beorn”. Riscrittura delle fonti e invenzione per il “mutatore di pelle” dello Hobbit

Caterina Agus, Il miele dell’orso. Le api di Beorn nell’universo fantastico di Tolkien

Pausa

Nicola Martellozzo, Mearas, rokkō, éoh. Fonti e aspetti del legame tra cavalli e Rohirrim

Arianna Bonardi, Un eroe a quattro zampe. Il Pony Bill, la compassione di Sam e il rapporto uomo-animale nella narrativa tolkieniana

Pausa pranzo

Sabato 22 luglio 2023

Terza sessione – Ore 15:30
Coordina: Ilaria Biano

Cecilia Barella – Alessandro Cucurnia, Profezia e nostalgia. I gabbiani nel Signore degli Anelli

Gloria Larini, Le aquile di Manwë. Un multistrato mitologico adattato alle funzioni narrative dell’animale-personaggio

Pausa

Presentazione del libro di Arthuan Rebis
Helughèa. Il Racconto di una Stella Foglia,
Eterea Edizioni, Roma 2023.
Interviene l’autore

Presentazione del libro di Thomas Honegger
Tweaking Things a Little. Essays on the Epic Fantasy of J.R.R. Tolkien and G.R.R. Martin,
Walking Tree Publishers, Zollikofen 2023.
Interviene l’autore

Ore 18:00 – Canti di Helughéa
Arthuan Rebis in concerto

Ore 19:00 – Visita Guidata al Centro Storico di Castel Gandolfo

Domenica 23 luglio 2023

Quarta sessione – Ore 10:00
Coordina: Paola Del Zoppo

Claudio Testi – Giovanna Casalgrande, Mostri e Animali. Il cane dai Cinocefali a Huan

Nicolò Maggio, Dal medievale alla Terra di Mezzo. Per un’eziologia dei monstra “abissali” dell’imaginarium tolkieniano

Marco Daniele, The last of the old Turtle-fish. L’aspidochelone dal Fisiologo a Tolkien

Pausa

Federico Contino, Viaggio nell’immaginario animale. Analisi comparativa tra favole contemporanee e Mr. Bliss

Presentazione del libro di Roberto Arduini e Cecilia Barella
Un Anno con Tolkien, Eterea Edizioni, Roma 2023.
Intervengono gli autori.

Pausa pranzo

Domenica 23 luglio 2023

Quinta sessione – Ore 15:30
Coordina: Sabrina Perucca

Marcella Guidoni, Sguardi sulla Natura. La questione ambientale nel Signore degli Anelli

Eleonora D’Agostino, Inventando Tolkien. Istruzioni per l’uso (e il riuso)

Pausa

Il Signore degli Anelli: attualità di un’opera-mondo
Tavola Rotonda con Lorenzo Gammarelli, Claudia Manfredini, Gianluca Meluzzi,
Riccardo Ricobello, Norbert Spina

Conclusioni al convegno di Thomas Honegger

Ore 19:00 – Visita al Centro Storico di Genzano di Roma e passeggiata al Lago di Nemi

 

ARTICOLI PRECEDENTI:
– Leggi l’articolo Animali nella Terra di Mezzo: il Call for papers
– Leggi l’articolo Tolkien e l’Antichità: ecco il programma completo
– Leggi l’articolo Tolkien e l’Antichità, ad aprile il convegno

LINK ESTERNI:
– Vai al sito web di Eterea Edizioni
– Vai al sito web del  il Museo delle Religioni “Raffaele Pettazzoni” di Velletri

.

 

 


Share This Post

Twitter Delicious Facebook Digg Stumbleupon Favorites More

Trackbacks/Pingbacks

  1. Hobbits, Elves & other Folks, dal 6 all'8 ottobre 2023
  2. Un nuovo progetto editoriale... i Draghi in Italia !!! - Eterea Edizioni

Leave a Reply

 characters available

Iscriviti alla Newsletter

Pagine

Disclaimer

I contenuti di questo sito non hanno carattere periodico, non rappresentano prodotto editoriale (ex L.62/2001).

Licenza Creative Commons

Quest’opera di http:www.jrrtolkien.itè distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione – Non commerciale – Non opere derivate 3.0 Unported. Permessi ulteriori rispetto alle finalità della presente licenza possono essere disponibili nella pagina dei contatti.
Utilizziamo WP e una rielaborazione del tema LightFolio di Dynamicwp.