Laigueglia (Savona), a dicembre le serate su Tolkien

LaiguegliaVenerdì 1 dicembre alle 21.15 a Laigueglia (in provincia di Savona) presso il Centro Civico Semur in Piazza San Matteo (vicino alla chiesa – lato levante) appassionati del Signore degli Anelli, amanti dei film, cultori della saga, lettori abituali di Tolkien o semplici curiosi sono invitati a partecipare alla prima tappa di una serie di eventi letterari e cinematografici che ci porteranno a fare un viaggio multimediale nell’opera e nei mondi creati dal padre del genere fantasy e nell’impatto che hanno avuto sulla cultura dei giorni nostri.

Il primo di una serie di eventi

Locandina Albenga«Inizieremo con una serata panoramica e introduttiva della figura del professor Tolkien, ricca di sorprese e curiosità, sui personaggi, i film e i libri che ci hanno fatto così tanto viaggiare con la fantasia all’interno dell’epopea della Terra di Mezzo, e sceglieremo insieme le tematiche cinematografiche, letterarie e anche culinarie sulle quali avventurarci nelle tappe successive». Nella biblioteca civica di Laigueglia, peraltro, sono a disposizione per il prestito e la lettura tutte le opere del celebre scrittore. «Nel 50° anniversario della morte di Tolkien, uno degli scrittori più letti dell’intero pianeta, così come Roma è stata da poco inaugurata una mostra di livello internazionale organizzata dal Ministero della Cultura sulla vita e le opere del professore, anche a Laigueglia vogliamo ricordarlo con una interessante serie di appuntamenti organizzati in collaborazione con l’associazione Governo Ombra di Albenga», ha detto alessandro chirivil’avvocato Alessandro Chirivì, capogruppo di maggioranza e delegato al calendario delle manifestazioni ed agli eventi culturali del Comune di Laigueglia. «Se riscontreremo interesse e partecipazione, dopo questo primo ciclo di incontri potremmo anche pensare di organizzare una manifestazione a tema, della durata di un fine settimana, incentrata sui mondi fantastici del Signore degli Anelli, opera che da sola ha venduto oltre 150 milioni di copie ed è uno dei 7 libri più venduti nella storia del mondo, circostanza che, già da sola, dimostra il grande potenziale di interesse e di attrattività che un evento di questo genere potrebbe avere anche a fini turistici, oltre che culturali», ha concluso Chirivì.

 

ARTICOLI PRECEDENTI:
– Leggi l’articolo Università, a Roma Tolkien e la cosmologia
– Leggi l’articolo A Medicina (Bo), Middle Artbook il 28 novembre
– Leggi l’articolo Il 19 novembre il fantasy a Besozzo, nel varesotto
– Leggi l’articolo Macerata, un viaggio nel mondo di Tolkien da Hab
– Leggi l’articolo Fosdinov’Idea: il resoconto dei soci AIST
– Leggi l’articolo Carrara, i Lai di Tolkien alla Dickens Fellowship

LINK ESTERNI:
– Vai al sito del Comune di
– Vai alla pagina facebook dell’Associazione Governo Ombra di Albenga

.

 

 


Share This Post

Twitter Delicious Facebook Digg Stumbleupon Favorites More

Leave a Reply

 characters available

Iscriviti alla Newsletter

Pagine

Disclaimer

I contenuti di questo sito non hanno carattere periodico, non rappresentano prodotto editoriale (ex L.62/2001).

Licenza Creative Commons

Quest’opera di http:www.jrrtolkien.itè distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione – Non commerciale – Non opere derivate 3.0 Unported. Permessi ulteriori rispetto alle finalità della presente licenza possono essere disponibili nella pagina dei contatti.
Utilizziamo WP e una rielaborazione del tema LightFolio di Dynamicwp.