Su Sky un canale per Il Signore degli Anelli

Logo di Sky CinemaDa venerdì 4 a domenica 13 settembre su Sky Cinema, un canale interamente dedicato alla saga di letteratura fantastica più celebre di sempre. Tratti dai libri dello scrittore inglese J.R.R. Tolkien e diretti da Peter Jackson, i sei film del Signore degli Anelli e dello Hobbit, hanno fatto incetta di premi Oscar e sono stati dei grandissimi successi al box office sia nazionale che internazionale, incassando complessivamente quasi 6 miliardi di dollari. E ora Sky Cinema li propone per la prima volta tutti insieme su un unico canale.

A settembre tutti insieme

Peter Jackson alla serata degli OscarDa venerdì 4 settembre, il canale 304 di Sky Cinema proporrà tutti e sei i capitoli della saga. Nel primo capitolo della trilogia del Signore degli Anelli, La compagnia dell’anello, vincitore di 4 Premi Oscar, vengono narrate le vicende dei quattro hobbit Frodo Baggins (Elijah Wood), Sam (Sean Astin), Pipino (Billy Boyd) e Merry (Dominic Monaghan), prima fino a Granburrone, e poi insieme a tutta la compagnia: Gandalf (Ian McKellen), Aragorn (Viggo Mortensen), Legolas (Orlando Bloom), Boromir (Sean Bean), Gimli (John Rhys – Davies). Il viaggio verso Mordor ha lo scopo di distruggere l’Unico Anello creato dal Signore Oscuro Sauron. Nel secondo capitolo, Signore degli Anelli – Le Due Torri, vincitore di 2 Premi Oscar, Frodo e Sam si accorgono di essere seguiti da Gollum, una creatura reietta e soggiogata dall’anello, che cerca di tornarne in possesso. A seguire, il capitolo conclusivo, Signore degli Anelli – il ritorno del Re, che si è aggiudicato ben 11 statuette, tra cui miglior film 2004.
Film: il Cast dello HobbitGirati dopo il successo della prima trilogia, ma con una storia antecedente rispetto alla narrazione del Signore degli Anelli, i tre capitoli dello Hobbit, saranno disponibili su Sky On Demand e programmati in contemporanea su Sky 3D. Anche se quest’ultimo trittico non rispecchia fedelmente il libro di Tolkien, i film hanno avuto comunque un enorme successo di pubblico. L’amarezza del regista è stata, però, quella di non riuscire a ottenere nemmeno un Oscar da questa nuova saga. Nel primo capitolo, Lo Hobbit – Un viaggio inaspettato, si narrano le avventure di Bilbo Baggins (Martin Freeman) che, reclutato in maniera rocambolesca da Gandalf (Ian McKellen), si unisce alla compagnia di Nani guidata da Thorin Scudodiquercia (Richard Armitage) intenzionato a riconquistare il regno dei suoi avi e scacciare l’usurpatore Smaug (in realtà, nel libro la motivazione è recuperare l’Archengemma). Peter Jackson nello spot della New Zealand AirlinesMentre il secondo capitolo, Lo Hobbit – La desolazione di Smaug, campione di incassi del 2013 con quasi 1 miliardo di dollari, segue il viaggio di Bilbo Baggins, Gandalf e i 13 Nani fino alla Montagna Solitaria dove il drago Smaug sorveglia il prezioso tesoro. Lunedì 7 settembre alle 21.10 su Sky Cinema 1 (e in contemporanea su Sky 3D) e alle 21.40 sul canale 304 di Sky andrà in onda la prima visione de Lo Hobbit – La battaglia delle cinque Armate, terzo e ultimo capitolo della trilogia. Dopo aver fatto fuggire il drago Smaug ed essersi riappropriato del proprio regno, Thorin Scudodiquercia è accecato dall’avidità e dalla paura di perdere ciò di cui è rientrato in possesso. Non rispettando le promesse fatte agli uomini di Pontelagolungo, causerà quasi una guerra contro Uomini ed Elfi, interrotta soltanto dall’arrivo degli Orchi e degli Warg, contro cui tutti uniranno le forze. Sarà l’inizio di una battaglia senza precedenti nella Terra di Mezzo.

LINK ESTERNI:
– Vai al sito ufficiale di Sky Cinema

ARTICOLI PRECEDENTI:
– Vai all’articolo Hobbit, #NotOneLastTime. E il viaggio continua…
– Vai all’articolo su Il Silmarillion di Tolkien secondo Peter Jackson
– Vai all’articolo su Jackson e il Silmarillion: perché non lo farà?
– Vai all’articolo su Ecco come Christopher pubblicò il Silmarillion
– Vai all’articolo sull’intervento di Jackson al Comic-Con di San Diego
– Vai all’articolo sull’intervista di Christopher Tolkien a Le Monde
– Vai all’articolo sulle slot machine online
– Vai all’articolo sul ricorso della Tolkien Estate

SPECIALE LO HOBBIT – LA BATTAGLIA DELLE CINQUE ARMATE
– Vai all’articolo L’opportunità perduta da Jackson: la morte dei nipoti
– Vai all’articolo Peter Jackson cambia titolo allo Hobbit 3: sarà la “Battaglia delle 5 armate”
– Vai all’articolo Battaglia delle 5 armate: diffuso il nuovo trailer
– Vai all’articolo E dopo Lo Hobbit 3? Ecco idee per Jackson
– Vai alla recensione di Se il regista è il fan: Lo Hobbit in quattro ore

SPECIALE LO HOBBIT – LA DESOLAZIONE DI SMAUG
– Vai alla recensione di Alberto Crespi: «Che furore il drago!»
– Vai all’articolo Jared Olar: «I film di Peter Jackson? Io preferisco Tolkien»
– Vai all’articolo Jackson e il Silmarillion: perché non lo farà?
– Vai all’articolo Esce Lo Hobbit 2! Le scelte di Jackson
– Vai all’articolo Cosa avrebbe pensato Tolkien dei film di Jackson

SPECIALE LO HOBBIT – UN VIAGGIO INASPETTATO
– Recensione positiva dei soci dell’ArsT
– Recensione negativa dei soci dell’ArsT
– Il film di Jackson, secondo Tom Shippey
– Il film di Jackson, secondo Franco Manni
– Vai a Lo Hobbit di Jackson: la rassegna dal mondo

SPECIALE IL SIGNORE DEGLI ANELLI
– Vai alla pagina sul Signore degli Anelli di Peter Jackson
– Vai alla recensione de La Compagnia dell’Anello
– Vai alla recensione de Le due Torri
– Vai alla recensione de Il ritorno del Re

LINK ESTERNI
– Vai al sito della Tolkien Estate
– Vai al sito di TheOneRing.net

.



Share This Post

Twitter Delicious Facebook Digg Stumbleupon Favorites More

2 Comments to “Su Sky un canale per Il Signore degli Anelli

  1. Gilraen ha detto:

    averci Sky…… mannaggia!

  2. Claudia ha detto:

    Io nemmeno ho Sky, ma… versioni cinematografiche o estese?

Leave a Reply

 characters available

Iscriviti alla nostra Newsletter

Commenti più recenti

Pagine

Disclaimer

I contenuti di questo sito non hanno carattere periodico, non rappresentano prodotto editoriale (ex L.62/2001).

Licenza Creative Commons

Quest'opera di http:www.jrrtolkien.it è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Unported. Permessi ulteriori rispetto alle finalità della presente licenza possono essere disponibili nella pagina dei contatti.
Utilizziamo WP e una rielaborazione del tema LightFolio di Dynamicwp.