2021, ecco il calendario Lords for the Ring!

Denis MedriCon l’autunno torna l’ormai consueto appuntamento con il calendario Lords for the Ring – Tolkien Art Calendar! Giunto alla quinta edizione, il progetto è nato nel 2016 in collaborazione con Lucca Comics & Games, quando un collettivo di sette grandi illustratori e concept artist italiani attivi nel genere fantastico ha raccolto la sfida dell’Associazione Italiana Studi Tolkieniani per realizzare, a chiusura di un grande ciclo cinematografico, un nuovo immaginario visivo del mondo creato da J.R.R. Tolkien. È così che nasce “Lords for the Ring” l’art calendar pubblicato da Eterea Edizioni: le prime due edizioni (2017 e 2018) hanno visto così protagonisti i maestri del fantasy italiano, Paolo Barbieri, Ivan Cavini, Alberto Dal Lago, Edvige Faini, Angelo Montanini, Dany Orizio e Lucio Parrillo. Nel 2019 il calendario ha cambiato forma, diventando una monografia, interamente dedicata all’artista Ivan Cavini e per l’edizione 2020 il progetto si è rinnovato ancora una volta, introducendo un partner d’eccezione, Nemo Academy, che ha aperto le porte alle idee di nuovi, giovani talenti italiani. La formula da “talent scout” è stata coronata da un successo tale da far pensare che presto si possa ripetere una esperienza simile! Il calendario è divenuto così un laboratorio di sperimentazione, un serbatoio di nuove visioni creative, un’opportunità per far conoscere al pubblico i moltissimi artisti di talento di cui il nostro Paese è ricco. Siamo giunti ad esplorare lo stile fiabesco e quello onirico oltre a tratti più vicini a cartoon. Ed ora si giunge al fumetto.

L’edizione 2021: Denis Medri

calendario Denis MedriLa quinta edizione del calendario Lords for the Ring – Tolkien Art Calendar segna una svolta, un ulteriore rinnovamento, proponendo una monografia dedicata all’artista Denis Medri. Per i pochi che ancora non lo conoscono, si può dire che la sua biografia annovera collaborazioni prestigiose, dalla Panini alla casa delle idee più famosa d’oltreoceano, la Marvel Comics. Molto conosciuto all’estero dove ha collaborato con i maggiori editori in Francia e Stati Uniti (da Marvel e Panini appunto, fino alla Dark Horse), Medri è un fumettista di Cesena – il primo ospitato nel calendario – che non è nuovo al genere fantastico. Tra le sue pubblicazioni, infatti, si possono ammirare anche saghe di avventura e fantasy come Les Pèlerins des étoiles, Sans Dieu, Last of the Mohicans e la serie Dungeons & Dragons. Una delle novità di questa edizione è stata la preparazione di alcune illustrazioni speciali realizzate per illustrare un “dietro le quinte” che spiega le scelte compositive dell’artista e contestualizza le scene all’interno de Lo Hobbit. Elfo by Denis MedriOltre ad avere un tratto molto bello, fine e teso alla cura del dettaglio, Denis Medri ha lavorato ad alcune tavole per un progetto de Lo Hobbit. «Ho letto il Signore degli Anelli anni fa», ha raccontato l’artista in una nostra intervista, «nel 2000 mi sembra, avevo appena lasciato la Scuola del Fumetto di Milano per fare il servizio civile. Già all’epoca mi cimentavo nel disegnare cose fantasy, e i miei insegnanti di allora mi suggerirono di approfondire il genere perché mi trovavano naturalmente portato per quel tipo di atmosfere, così decisi di leggere il romanzo. Non ho un personaggio in particolare che preferisco disegnare, forse le varie creature come Gollum o gli orchi e i goblin danno molta possibilità di divertirsi nelle caratterizzazioni che a me piace far stare su quella linea sottile tra il serio e il grottesco».

La presentazione il 19 settembre

Locandina Tolkien Study DayIl calendario sarà presentato ufficialmente il 19 settembre 2020 a Dozza Imolese (Bo), in apertura del Tolkien Studies Day – Aspettando FantastikA. Nel salone maggiore della Rocca di Dozza, dalle ore 11:00 l’artista di Cesena parlerà del suo lavoro e di come è riuscito a conciliare un immaginario fantastico come quello della Terra di Mezzo con il suo stile fumettistico. Con lui, il graphic designer Davide Romanini. che svelerà in anteprima le pagine del calendario e mostrerà alcune sorprese al pubblico presente. Sarà anche l’occasione per presentare molte delle future attività e progetti del Centro Studi Tolkieniani “La Tana del Drago”, che al numero 2 di via XX settembre aprirà subito dopo pranzo per presentare nuovi allestimenti e mostre. Per evitare assembramenti, l’accesso alla sala sarà a numero chiuso. Per info e prenotazioni: rocca @comune.dozza.bo.it – tel. 0542678240. Se volete effettuare il pre-ordine del LORDS for The RING – Art Calendar 2021 lo trovate nel link qui sotto oppure contattando la pagina facebook del calendario o della casa editrice.

PREORDINA IL CALENDARIO

GUARDA IL TRAILER

LORDSforTheRING – ArtCalendar2021 – Guess the Artist

Scopri chi è il nuovo illustratore dell'edizione 2021 del LORDSforTheRING ArtCalendar2021

Publiée par Lords for the Ring – Art Calendar sur Jeudi 18 juin 2020

 

GUARDA IL VIDEO

ARTICOLI PRECEDENTI:
– Leggi l’articolo Lords for the Ring 2019: la tavola di maggio
– Leggi l’articolo Lords for the Ring 2019: la Tavola di aprile
– Leggi l’articolo Lords for the Rings: la Tavola di marzo
– Leggi l’articolo Lords for the Ring 2019: la tavola di febbraio
– Leggi l’articolo Lords for the Ring 2019: la tavola di gennaio
– Leggi l’articolo Lords for the Ring 2019 da oggi su Kickstarter!
– Leggi l’articolo Lords for the Ring 2018: 10.000 volte grazie!
– Leggi l’articolo Lords for the Ring 2018: prendi il tuo calendario
– Leggi l’articolo Il viaggio con i Lords sta per ripartire!
– Leggi l’articolo I Lords for the Ring per il calendario AIST
– Leggi l’articolo Ecco il crowfunding per il calendario AIST!

LINK ESTERNI:
– Vai alla pagina facebook Lords for the Ring – Tolkien Art Calendar
– Vai alla pagina facebook di Eterea Edizioni

.


Share This Post

Twitter Delicious Facebook Digg Stumbleupon Favorites More

Leave a Reply

 characters available

Iscriviti alla Newsletter

Pagine

Disclaimer

I contenuti di questo sito non hanno carattere periodico, non rappresentano prodotto editoriale (ex L.62/2001).

Licenza Creative Commons

Quest’opera di http:www.jrrtolkien.itè distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione – Non commerciale – Non opere derivate 3.0 Unported. Permessi ulteriori rispetto alle finalità della presente licenza possono essere disponibili nella pagina dei contatti.
Utilizziamo WP e una rielaborazione del tema LightFolio di Dynamicwp.