The War of the Rohirrim posticipato a fine 2024

Gli effetti dello sciopero promosso dagli sceneggiatori di Hollywood si fa sentire anche nella Terra di Mezzo: The War of the Rohirrim, la cui uscita era prevista per il 12 aprile 2024, sarà trasmesso nelle sale cinematografiche a partire dal 13 dicembre 2024. La produzione, diretta dal regista giapponese Kenjy Kamiyama, è stata coinvolta in un domino iniziato con il posticipo di Dune: Parte Due, la seconda pellicola di Denis Villeneuve ambientata sul pianeta di Arrakis, che ha causato un rimescolamento del calendario delle uscite cinematografiche del 2024. Lo spostamento di Dune ha determinato il rinvio di Godzilla X Kong, che a cascata ha obbligato New Line Cinema e Warner Bros a ritardare l’uscita di The War of the Rohirrim. Gli sceneggiatori di Hollywood sono in sciopero da maggio e sono sostenuti dagli attori, che si sono uniti alla protesta nel mese di luglio: le richieste principali prevedono una maggiore tutela per le condizioni di lavoro, più trasparenza in materia di diritto d’autore e la salvaguardia degli autori dalle minacce dell’intelligenza artificiale.

Sciopero degli sceneggiatori e lavoro degli animatori

War RohirrimMa lo sciopero degli sceneggiatori potrebbe non essere l’unica causa del ritardo di The War of the Rohirrim. Di recente, durante l’Annecy Film Festival, Kamiyama e Joseph Chou, il CEO di Sola Entertainment, lo studio di animazione coinvolto nella produzione del film, hanno ammesso che c’è ancora tanto lavoro da fare. In particolare, Kamiyama ha dichiarato che si tratta del più grande progetto a cui abbia mai lavorato e che ancora non sa in che modo riuscirà a portarlo a termine. Non è un mistero che negli ultimi anni tantissime produzioni animate abbiano subito ritardi. Si tratta di una tendenza dovuta all’immenso lavoro cui sono sottoposti produttori e animatori, alla quale non è sfuggito nemmeno The War of the Rohirrim.

Produzione e cast

Philippa BoyensThe War of the Rohirrim vede coinvolta come produttore esecutivo Philippa Boyens, co-sceneggiatrice di entrambe le trilogie di Peter Jackson. Al suo fianco hanno lavorato anche gli illustratori Alan Lee e John Howe, e Richard Taylor, anch’essi precedentemente coinvolti nella produzione delle pellicole cinematografiche del Signore degli Anelli e dello Hobbit. Il cast delle voci vede invece la presenza di Miranda Otto, l’attrice che ha impersonato Éowyn, Brian Cox (Succession) e Luke Pasqualino (The Muskeeters).
Dovremo aspettare qualche mese in più per goderci l’uscita di questo attesissimo film di animazione. Speriamo che l’attesa consenta a Kamiyama e al suo team di proporci una pellicola godibile e soprattutto… davvero tolkieniana!

ARTICOLI PRECEDENTI:

– Leggi l’articolo The War of the Rohirrim: Tolkien ritorna animato
– Leggi l’articolo The War of the Rohirrim ha una data: il 12 aprile 2024
– Leggi l’articolo The War of the Rohirrim: tornerà Miranda Otto
– Leggi l’articolo The War of the Rohirrim: un’eroina al comando

 

LINK ESTERNI:
– Vai al sito del Warner Bros

.


Share This Post

Twitter Delicious Facebook Digg Stumbleupon Favorites More

1 Comment to “The War of the Rohirrim posticipato a fine 2024”

  1. Alfred Brandy ha detto:

    Speriamo che sia un bel film d’animazione.

Leave a Reply

 characters available

Iscriviti alla Newsletter

Pagine

Disclaimer

I contenuti di questo sito non hanno carattere periodico, non rappresentano prodotto editoriale (ex L.62/2001).

Licenza Creative Commons

Quest’opera di http:www.jrrtolkien.itè distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione – Non commerciale – Non opere derivate 3.0 Unported. Permessi ulteriori rispetto alle finalità della presente licenza possono essere disponibili nella pagina dei contatti.
Utilizziamo WP e una rielaborazione del tema LightFolio di Dynamicwp.