Serie tv, licenziato lo staff? Via anche Shippey

Amazon VideoLe informazioni relative alla serie tv su Il Signore degli Anelli realizzata da Amazon sono sempre state pochissime e molto dilatate nel tempo. Ma ora una voce diffusa dal forum The One Ring sembra indicare che l’intero staff di sceneggiatori della serie sia stata licenziata. Non solo, si dice anche che Tom Shippey, grande studioso di Tolkien che era stato ingaggiato come consulente letterario, sia uscito dal progetto. Tutto è capitato durante il recente appuntamento del sito web The One Ring, dove i due conduttori Cliff e Justin hanno giocato al gioco da tavolo Lord of the Rings: The Confrontation (la versione Deluxe che aggiunge due interi set di nuovi personaggi, 9 per la Compagnia e 9 per Sauron). Durante la puntata i due conduttori hanno dato molti dettagli sull’inizio delle riprese della serie tv, con tutte le zone intorno a Auckland in cui si sta girando, i vari casting che si stanno tenendo e gli studios della città in piena attività. A un certo momento, i due conduttori hanno annunciato che Amazon avrebbe licenziato l’intero staff di sceneggiatori e la serie è ora stata messa in pausa fino a quando la società non sarà in grado di trovare una nuova squadra.

La conversazione choc

conduttoriVerso il minuto 7:30 nel video qui sotto, Justin dice: «Amazon ha lasciato andare l’intero staff degli sceneggiatori de Il Signore degli Anelli. Tutti se ne sono andati. Il loro piano è di trovare una squadra di sceneggiatori completamente nuova per la seconda stagione». E poi aggiunge: «Proprio mentre parliamo oggi, mentre filmano questo. La stagione 1 è in pausa. Non stanno girando la stagione 1. Stanno girando una puntata pilota. Forse due episodi. Ma non stanno girando la prima stagione. È ufficialmente in pausa. Il team di redazione della prima stagione è stato lasciato andare. Amazon è ora attivamente alla ricerca di nuovi scrittori per formare il nuovo staff di sceneggiatori per la seconda stagione».
Justin poi continua a dare dettagli: «Qualunque cosa sia successa con la sceneggiatura della prima stagione de Il Signore degli Anelli, quegli script sono ora in cella frigorifera. La stagione 1 è in pausa. E per quanto abbiamo sentito, stanno cercando un nuovo team di sceneggiatori per la seconda stagione».

Anche Tom Shippey è fuori

Tom Shippey 2018Davanti all’incredulo Cliff, Justin quindi aggiunge: «Questa non è l’unica brutta notizia. Non solo gli scrittori se ne sono andati. Anche Shippey è ufficialmente fuori dal progetto».
Il grande studioso Tom Shippey era consulente letterario per Amazon e in un’intervista alla Tolkien Society tedesca, la Tolkien Gesellschaft, aveva rivelato che la Tolkien Estate per contratto avrebbe il potere di veto sulla serie tv. Shippey aveva detto: «Sì, la Tolkien Estate tiene molto attento a tutto ed è in grado di dire di no. Mantiene il veto su tutto ciò che riguarda Tolkien».
Non è chiaro se tutto questo sia vero e se veramente la prima stagione sia stata messa in pausa. Se così fosse, non sono chiari i motivi per cui esattamente la serie tv sarebbe stata sospesa e perché Amazon voglia reclutare una squadra di sceneggiatori completamente nuova.
Il regista Juan Antonio Bayona ha recentemente condiviso una foto sul set de Il Signore degli Anelli di un albero. Ha anche indicato di essere ad Auckland, dove dal 3 febbraio sta dirigendo la serie tv, appunto forse i due episodi pilota a cui ha accennato Justin.


.

 

Map AmazonSPECIALE SERIE TV

Amazon annuncia il cast ufficiale della serie tv
Amazon: «Ecco la Compagnia per la Serie tv»
Serie tv, Amazon svela una mappa con 3 indizi
Continua l’attesa della Serie tv tolkieniana
Prima del Signore degli Anelli: ci sarà la serie tv

 

LINK ESTERNI:
– Vai alla pagina facebook Lords for the Ring on Prime
– Leggi il comunicato di Amazon

.

 


Share This Post

Twitter Delicious Facebook Digg Stumbleupon Favorites More

Leave a Reply

 characters available

Iscriviti alla Newsletter

Pagine

Disclaimer

I contenuti di questo sito non hanno carattere periodico, non rappresentano prodotto editoriale (ex L.62/2001).

Licenza Creative Commons

Quest’opera di http:www.jrrtolkien.itè distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione – Non commerciale – Non opere derivate 3.0 Unported. Permessi ulteriori rispetto alle finalità della presente licenza possono essere disponibili nella pagina dei contatti.
Utilizziamo WP e una rielaborazione del tema LightFolio di Dynamicwp.