Romics, c’è anche l’AIST dal 5 all’8 aprile

Manifestazioni: RomicsLa fiera romana dedicata al fumetto, al cinema, al gioco e all’animazione è ormai uno degli appuntamenti annuali dell’AIST, e anche questa primavera, dal 5 all’8 aprile, prenderemo parte al Romics. Saremo presenti col nostro stand nel padiglione 5, il Pala Movie, come nelle ultime edizioni. Stesso luogo, ma tante sorprese in serbo per i fan di Tolkien: in questi quattro giorni intensi non solo il Romics presenterà ospiti d’eccezione, ma la nostra associazione presenterà i suoi nuovi progetti e potete essere sicuri che vi sorprenderemo.
Non perdete tutti gli aggiornamenti sulla nostra partecipazione alla fiera e seguite la pagina facebook dell’evento “L’AIST al Romics”, il Romics e l’Associazione Italiana Studi Tolkieniani vi aspettano!

Il fantasty al Romics

Martin Freeman al Romics 2018Per questa edizione il Romics annovera tra gli ospiti l’attore che ha interpretato uno degli Hobbit più famosi: si tratta niente meno che di Martin Freeman, l’attore che ha vestito i panni del giovane Bilbo Baggins nella trilogia cinematografica de Lo Hobbit. Ma Freeman è acclamato anche dagli appassionati di serie TV, fumetti e fantascienza grazie al suo variegato curriculum: appare infatti in Guida galattica per autostoppisti, è il Dottor Watson nella serie della BBC Sherlock ed appare nel ruolo di Everett Ross, membro del Joint Counter Terrorist Centre, nelle produzioni basate sui fumetti Marvel Capitain America: Civil War e Black Panther (in cui compare assieme a Andy Serkis, Gollum per i tolkieniani). L’attore sarà presente nel weekend e al momento sono previste due apparizioni: sabato 7 alle 11.50 ci sarà un incontro con il pubblico aperto a tutti, tenuto nel padiglione 8, Pala Romics Sala Grandi Eventi e Proiezioni, e domenica 8 alle 12.15 avrà luogo la cerimonia di premiazione durante la quale Martin Freeman riceverà il primo Romics d’Oro mai attribuito ad un attore (anche in questa occasione nel padiglione 8, Pala Romics Sala Grandi Eventi e Proiezioni). Si tratta davvero di un evento imperdibile per gli amanti dei film de Lo Hobbit, ai quali non mancheranno certo altre attrattive durante la fiera.

Lords for the Ring 2018 coverNel weekend il Romics ospiterà anche un grande nome del fantasy italiano: l’artista Paolo Barbieri. Da più di 20 anni noto all’editoria fantasy, Barbieri ha preso parte alle prime due edizioni del progetto AIST Lords for the Ring – Tolkien Art Calendar, il calendario dedicato alle opere tolkieniane che ha riunito sette tra i maggiori artisti fantasy italiani: Edvige Faini, Ivan Cavini, Alberto Del Lago, Lucio Parrillo, Angelo Montanini e Dany Orizio.
Sabato 7 alle 14.00 si terrà l’incontro I Mondi Fantasy di Paolo Barbieri: dai Draghi ai Gatti, presso il padiglione 9.
Domenica 8, dalle ore 12.00 alle 14.00, si terrà il workshop su prenotazione Disegnare gatti fantasy con Paolo Barbieri, presso il padiglione 7, Officina del Fumetto (è possibile iscriversi fino ad esaurimento posti compilando il modulo online che potete trovare qui).

Il programma dell’AIST

Casa BagginsDopo il Tolkien Day tenuto nella Città Eterna, l’AIST torna al Romics dove ormai è di casa dopo aver preso parte alle ultime quattro edizioni. Questa primavera non mancheranno le iniziative che hanno entusiasmato nelle fiere precedenti: le sessioni di live sketching con gli artisti Andrea Piparo e Simona Calavetta (membri AIST), il photo set dedicato alla casa di Bilbo Baggins dove sarà possibile farsi fotografare in una perfetta ambientazione nello stile della Contea e la la Pesca dell’Anello, un classico dello stand AIST a tutte le grandi fiere del fumetto.
Sarà presente inoltre un laboratorio di scrittura elfica e nanica dove scoprire i segreti delle tengwar e delle rune.
L’Associazione Italiana Studi Tolkieniani organizza inoltre due incontri:

Venerdì 6, dalle 15.00 alle 15.45, presso il padiglione 9 (Pala Comics Lab e Card Games-Comics City) si terrà l’intervento di Maria Di Stefano (illustratrice), Paola Ancilotto (scrittrice) e Carmen Perin (digital designer), che presenteranno il libro interattivo L’Albero e il Mago, dove testo e immagini si fondono, raccontando la vita del Professore in chiave onirica e poetica. Parte del progetto Vite di Sogni, un’anteprima era stata presentata presso lo stand dell’AIST a Lucca Comics & Games 2017.

Domenica 8, dalle 17.50 alle 18.30, presso il padiglione 5, (Pala Movie, Palco Comics & Movie), avrà luogo l’intervento L’avventura di Tolkien nella Grande Guerra di Sergio Lombardi e Alessandro Bottero, i quali narreranno dell’esperienza dello scrittore nella Prima Guerra Mondiale e di come da lì siano germogliati molti dei suoi racconti.

Ingressi e biglietti

Gli ingressi per il Romics sono le entrate Nord, Est e Sud.
I biglietti si possono acquistare online: il biglietto giornaliero costa 12.00 euro (più le commissioni), mentre l’abbonamento per i 4 giorni costa 26.00 (più le commissioni). Acquistando il biglietto online e stampandolo ci si può presentare direttamente ai tornelli senza passare per la cassa.
Presso la biglietteria ordinaria, che sarà aperta dalle 10.00 alle 19.00, il costo dei biglietti sarà il seguente:
– giovedì 5 aprile, 10.00 euro
– venerdì 6 aprile, 10.00 euro
– sabato 7 aprile, 12.00 euro
– domenica 8 aprile, 12.00 euro
I biglietti sono illimitati.
Gli abbonamenti disponibili presso la biglietteria ordinaria saranno:
– full 4 giorni a 26.00 euro
– venerdì, sabato e domenica, 24.00 euro
– sabato e domenica, 18.00 euro
I bambini dai 6 ai 10 anni avranno l’ingresso giornaliero ridotto a 8.00 euro, e fino ai 5 anni entreranno gratuitamente. Anche i cosplayer avranno una riduzione, pagando l’ingresso 5.00 euro.

ARTICOLI PRECEDENTI:
– Leggi l’articolo Ottobre, l’AIST a Romics: tra arte e lingue elfiche
– Leggi l’articolo L’AIST al Romics 2017, ecco il programma!
– Leggi l’articolo Romics in arrivo! Ecco il programma dell’AIST
– Leggi l’articolo C’è anche Tolkien al Romics dal 7 al 10 aprile
– Leggi l’articolo Lucca C&G 2017: 5 ospiti per l’AIST
– Leggi l’articolo Il 24 marzo partecipa al Tolkien Day a Roma!

LINK ESTERNI:
– Vai all’ evento facebook L’AIST al Romics 2018
– Vai al sito del Romics
– Vai al sito di Andrea Piparo
– Vai al blog di Simona Calavetta
– Vai alla pagina facebook di Vite di Sogni

.


 


Share This Post

Twitter Delicious Facebook Digg Stumbleupon Favorites More

Trackbacks/Pingbacks

  1. Tolkien anche sui tavoli del Play di Modena « Tutto sul mondo di J.R.R. Tolkien e dintorni – Tolkien Society of Italy
  2. Sabato 21/4 Educare nella Terra di Mezzo « Tutto sul mondo di J.R.R. Tolkien e dintorni – Tolkien Society of Italy
  3. Scrivere come i Nani: il quart dedicato alle rune « Tutto sul mondo di J.R.R. Tolkien e dintorni – Tolkien Society of Italy
  4. Scrivere come i Nani: il quart sulle rune « Tutto sul mondo di J.R.R. Tolkien e dintorni – Tolkien Society of Italy
  5. Maggio tolkieniano: ecco dove trovarci! « Tutto sul mondo di J.R.R. Tolkien e dintorni – Tolkien Society of Italy

Leave a Reply

 characters available

Iscriviti alla nostra Newsletter

Commenti più recenti

Pagine

Disclaimer

I contenuti di questo sito non hanno carattere periodico, non rappresentano prodotto editoriale (ex L.62/2001).

Licenza Creative Commons

Quest'opera di http:www.jrrtolkien.it è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Unported. Permessi ulteriori rispetto alle finalità della presente licenza possono essere disponibili nella pagina dei contatti.
Utilizziamo WP e una rielaborazione del tema LightFolio di Dynamicwp.