Serie tv su Amazon: nuovi attori per il cast!

Serie tv Amazon On PrimeL’attesa per la serie tv di Amazon The Lord of the Rings cresce e il mese di dicembre appena iniziato ha alimentato quest’attesa con nuove notizie dopo diversi mesi di silenzio, riguardanti il cast. Infatti, il 3 dicembre 2020 Amazon ha annunciato ufficialmente, sui suoi canali, l’ingaggio di altri 20 attori per la serie: alcuni di loro erano già stati ipotizzati dal canale di appassionati più famoso e affidabile, The Onering.net, ma altri sono delle piacevoli sorprese, noti al pubblico delle serie tv, che portano sicuramente esperienza al cast.

I nuovi attori

Attori serie tv amazonIl nome più famoso è certamente Peter Mullan, navigato attore scozzese, noto al grande pubblico come interprete del Mangiamorte Yaxley in Harry Pottter and The Deathly Hallows, ma che è entrato in tantissime produzioni negli ultimi 30 anni, tra cui Braveheart, Trainspotting, War Horse, Westworld, Top of the Lake, cogliendo in due occasioni anche notevoli riconoscimenti: una Palma d’Oro a Cannes come miglior attore per My Name is Joe ( 1998) e un Leone d’Oro come Regista al festival di Venezia per The Magdalene Sisters (2002)
Un altro volto abbastanza noto è quello di Simon Merrels, nato come attore di teatro, ma che si è distinto per la presenza in numerose produzioni fantasy o “in costume”, come Good Omens, Knightfall, The Muskeeters e Spartacus, nel quale interpretava il futuro triumviro Marco Crasso. In Spartacus, nel ruolo della schiava Nevia, era presente anche Cynthia Addai Robinson, attrice britannica presente in tantissime produzioni della serialità televisiva, come Arrow, Chicago Med, Texas Rising e The Vampire Diaries, tra gli altri. Tra gli attori giovani, i più interessanti da segnalare sono Maxim Baldry, che ha cominciato a recitare fin da piccolo (era Cesarione, figlio di Cesare e Cleopatra nella serie HBO Rome), ed è salito alla ribalta di recente nell’acclamata serie drammatica Years and Years di Russell T. Davies, oltre a essere presente in altre produzioni molto note come Doctor Who, Strike Back e Legacy. Augustus Prew, che si dichiara da sempre appassionato di Tolkien, ha partecipato ad importanti produzioni come Prison Break, I Borgia, About a Boy e Moonacre – I segreti dell’ultima Luna.
Gli altri quindici attori, sia europei, sia australiani e neozelandesi, sono: Ian Blackburn (Shelter); Kip Chapman (Top of The Lake); Anthony Crum (The Wilds); Maxine Cunliffe (Power Rangers Megaforce); Trystane Gravelle (The Terror, A Discovery of Witches); Sir Lenny Henry (Broadchurch); Thusitha Jayasundera (Broadchurch, The Tempest); Fabian McCallum (You, Me and The Apocalypse); Geoff Morrell (Lady Windermere’s Fan); Lloyd Owen (The Young Indiana Jones Chronicles); Alex Tarrant (When We go to War); Leon Wadham (Bad News); Benjamin Walker (The Ice of the Road, Flags our Fathers); Sara Zwangobani (Doctor Doctor).

Un Orco dal Ritorno del Re

ShagratInfine, almeno un collegamento c’è con le trilogie precedenti di Peter Jackson. L’ultimo attore della lista è infatti Peter Tait, attore di lungo corso neozelandese. Peter ha un debole per la commedia insolita, mentre i ruoli in Underworld: Rise of the Lycans e Desperate Remedies gli hanno dato la possibilità di mostrare un altro lato. Tait ha lavorato soprattutto nella televisione neozelandese, con ruoli in molti spettacoli locali e due stagioni di The Brokenwood Mysteries e Westside. Ma gli appassionati della Terra di Mezzo lo conoscono soprattutto perché è stato l’interprete dell’orco Shagrat e di un corsaro di Umbar ne Il Signore degli Anelli Il ritorno del Re. Nel film, mentre Frodo giaceva legato nella torre di Cirith Ungol, Shagrat rivendica per sé la cotta di maglia fatta di mithril che lo hobbit indossava e causa una scaramuccia tra gli orchi da cui si genera una carnefinicina. Quando Samwise arriva e uccide eroicamente gli ultimi orchi, Shagrat viene mostrato mentre scappa con la cotta di mithril, che viene successivamente usata dalla Bocca di Sauron per schernire la Compagnia al Cancello Nero. Il personaggio di Tait di Shagrat è stato commemorato con action figure, sculture e carte collezionabili del Signore degli Anelli.

 

SPECIALE SERIE TVMap Amazon

Serie tv su Amazon: a che punto siamo?
– Serie tv, svelati altri attori del cast Amazon
– Serie tv, licenziato lo staff? Via anche Shippey
– Amazon annuncia il cast ufficiale della serie tv
– Amazon: «Ecco la Compagnia per la Serie tv»
– Serie tv, Amazon svela una mappa con 3 indizi
– Continua l’attesa della serie tv tolkieniana
– Prima del Signore degli Anelli: ci sarà la serie tv

 

LINK ESTERNI:
– Vai alla pagina facebook Lords for the Ring on Prime
– Leggi il comunicato di Amazon

.

 


Share This Post

Twitter Delicious Facebook Digg Stumbleupon Favorites More

Leave a Reply

 characters available

Iscriviti alla Newsletter

Pagine

Disclaimer

I contenuti di questo sito non hanno carattere periodico, non rappresentano prodotto editoriale (ex L.62/2001).

Licenza Creative Commons

Quest’opera di http:www.jrrtolkien.itè distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione – Non commerciale – Non opere derivate 3.0 Unported. Permessi ulteriori rispetto alle finalità della presente licenza possono essere disponibili nella pagina dei contatti.
Utilizziamo WP e una rielaborazione del tema LightFolio di Dynamicwp.